Pizza al pesto di zucchine – ricetta semplice

 

Io amo molto le zucchine e come non amarle? D’estate sono gli ortaggi decisamente più a buon mercato, io poi sono fortunata ad avere l’orto e quindi raccolgo zucchine fresche fresche e a chilometri zero. Ecco svelato l’arcano, ecco ….adesso si spiega perché tante ricette con le zucchine !!! 😉

Tante zucchine da consumare, le preparo in tutte le salse, e il pesto? Avete mai preparato il pesto di zucchine? E’ buonissimo, vi confesso che lo preferisco a quello originale di basilico, si decisamente più buono.

Allora mi piacciono le zucchine, mi piace la pizza quindi unendo le due cose nasce la pizza al pesto di zucchine.

 

Pizza al pesto di zucchine

 

 

Pizza al pesto di zucchine

 

Ingredienti per 2 pizze grandi

Per l’impasto

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina manitoba o farina tipo 0
  • circa 300 grammi di acqua
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 10 g lievito di birra o 100 g di lievito madre

 

 

Per condire la pizza

  • pesto di zucchine
  • mozzarella o fiordilatte
  • rucola a piacere (potete anche non metterla)
  • pomodorini
  • scaglie di grana o parmigiano
  • olio extravergine q b
  • sale q b

per il pesto di zucchine

  • 3 zucchine medie
  • 50 g di formaggio Grana o Parmigiano
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 4-cucchiai di olio extravergine
  • 5 foglie di basilico
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di sale fino

 

 

pizza al pesto

 

 

Procedimento

Mescolate le due farine, sciogliete il lievito in acqua leggermente tiepida e aggiungete metà quantitativo di farina. Mescolate velocemente con una forchetta e lasciate riposate per 5 minuti.

Proseguite aggiungendo la restante farina, il sale e l’olio e impastate ancora con una planetaria o a mano per circa 15 minuti.

Prelevate l’impasto che risulterà un pochino appiccicoso e aiutandovi con un pugno di farina formate un panetto, che metterete a lievitare in una ciotola coperta con un canovaccio umido per 3-4 ore o fino al raddoppio di volume.

Intanto preparate il pesto: mettete tutti gli ingredienti in un mix da cucina con le lame in acciaio, va bene anche un frullatore. Naturalmente le zucchine vanno prima tagliate a pezzi, quindi frullate il tutto fino ad ottenere una crema oppure interrompete prima, secondo i vostri gusti, io per esempio preferisco un pesto un pochino grossolano quindi a voi la scelta.

Passato il tempo riprendete l’impasto lievitato, dividetelo a metà e stendetelo direttamente nelle teglie oliate lasciando il cornicione leggermente più alto.

Condite le pizze con il pesto e un giro di olio extravergine d’oliva e infornate in forno caldo al massimo della potenza posizionando la teglia nel ripiano basso.

Dopo dieci minuti condite la pizza con la mozzarella e rimettete in forno per altri 5 minuti ma questa volta mettete la teglia sul ripiano centrale.

A fine cottura controllate la pizza, dovete guardare il cornicione e la parte inferiore della pizza e regolatevi anche secondo i vostri gusti.

Quando la pizza vi sembra cotta al punto giusto estraetela e completatela con rucola e scaglie di grana o parmigiano e pomodorini conditi con un pizzico di sale e un filo di olio.

Buona pizza e….

 

signature_1

 

 

 

Pizza al pesto di zucchine

 

 

Precedente Insalata di farro ∼ ricetta light Successivo Pesto di zucchine ∼ ricetta veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.