Pasta alla Nerano

Pasta alla Nerano

Buongiorno amici!!

Oggi vi propongo un primo piatto tanto semplice e veloce da preparare quanto saporito e appagante, la pasta alla Nerano.

Nerano è un bellissimo paesino che si affaccia sul mare della costiera sorrentina, questo è il piatto tipico della zona anche se l’originale non prevede la pancetta ed è preparato con le zucchine fritte ma lo sapete ogni tanto mi piace cambiare le ricette secondo le mie esigenze. Comunque anche in questa versione questo piatto ha dato il massimo poi deciderete voi se friggere o no le zucchine ma dovete provare assolutamente questi spaghetti….saranno il vostro piatto preferito per tutte le estati a venire !! 😉

 

Pasta alla Nerano

ingredienti per 4

  • 400 g di spaghetti
  • 4-5 zucchine piccole e tenere
  • 50 g di provolone del monaco (in alternativa misto grana e pecorino)
  • 50 g di pancetta a dadini
  • 1/2 cipolla o 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale-pepe
  • qualche fogliolina di basilico

 

Procedimento Pasta alla Nerano

Fate riscaldare un giro di olio in padella e stufarvi la cipolla tritata insieme ai cubetti di pancetta.

Unite le zucchine dopo averle spuntate e tagliate a rondelle sottili.

Aggiungete un bicchiere di acqua calda e fatele andare finché saranno tenere, alla fine aggiustate di sale. Quando sono cotte potete scegliere di schiacciare le zucchine, semplicemente con i rebbi di una forchetta o se preferite lasciarle intere.

Se invece preferite le zucchine fritte non aggiungete acqua ma friggetele in olio abbondante e scolatele su carta assorbente. Quindi procedete aggiungendole al soffritto di pancetta.

Intanto avrete calato gli spaghetti in acqua giustamente salata.

Scolateli molto al dente e saltateli nella padella con le zucchine unendo un po’ di acqua di cottura della pasta.

Aggiungete il formaggio grattugiato, qualche fogliolina di basilico spezzettata con le mani e per ultimo un pizzico di pepe macinato al momento.

Mantecate per bene finché la pasta avrà raggiunto il giusto grado di cottura e servite caldo.

Il segreto per ottenere degli spaghetti cremosi è quello di non far asciugare troppo la preparazione avendo cura di aggiungere l’acqua di cottura della pasta poco alla volta e all’occorrenza, finché la pasta sarà cotta al punto giusto.

 

Pasta alla Nerano

Seguimi su Facebook .. clicca “MI PIACE” →  QUI

su → Twitter

su →  Pinterest

e su → Instagram

Ti aspetto…GRAZIE 😉

 

Ciaooooooo  !!!!!

 

baci

Precedente Profiteroles tiramisu di Luca Montersino - ricetta rivisitata Successivo Sorbetto di anguria alla vodka

2 commenti su “Pasta alla Nerano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.