Insalata di spinaci crudi

Insalata di spinaci crudi

Avete mai mangiato l’insalata di spinaci crudi ?
Questa verdura è ricca di benefici: abbonda di ferro, di vitamina A, di vitamina C, riesce a proteggere la vista, apporta vantaggi al sistema immunitario e si rivela efficace in caso di stitichezza. Non dovrebbe mai mancare nella nostra alimentazione, perché contribuisce al benessere generale dell’organismo.
Ma si dovrebbe evitare la cottura degli spinaci, meglio mangiarli in insalata, perché, se vengono lessati, perdono circa la metà delle loro proprietà.

Quindi se vi trovate sotto mano spinaci piccolini e teneri non esitate a comprarli.

Sono i migliori, ci vuole tanta pazienza per pulirli ma ne vale la pena, preparerete un’insalatina insolita e tanto tanto buona ma soprattutto salutare.

 

Spinaci crudi in insalata

Insalata di spinaci crudi

Ingredienti

  • spinaci piccoli e teneri
  • parmigiano a scaglie
  • gherigli di noci
  • olio extravergine d’oliva
  • aceto di vino bianco o aceto balsamico q b
  • sale-pepe a piacere

Preparazione Insalata di spinaci crudi

Lavate gli spinaci molto bene cambiando l’acqua molte, anzi moltissime volte. Se volete stare più tranquilli, nel caso di donne in gravidanza, dopo averli lavati lasciateli dieci minuti in acqua a cui avete aggiunto un cucchiaio di bicarbonato. Poi risciacquateli e fateli sgocciolare e tamponateli con un canovaccio pulito.

Metteteli in una ciotola e conditeli con una vinaigrette preparata con tre parti di olio extravergine d’oliva e una di buon aceto di vino bianco. Battete i due liquidi con una forchetta e aggiungete sale e pepe a piacere.

Condite gli spinaci e aggiungete gherigli di noci e scaglie di parmigiano.

Se invece preferite l’aceto balsamico non preparate la vinaigrette ma condite normalmente con olio e sale ed in ultimo aggiungete una spruzzata di balsamico a piacere.

Ma potete dare sfogo alla vostra fantasia variando di volta in volta, pinoli, dadini di mela o pera, altri tipi di formaggio, potete aggiungere anche spicchi di arancia tagliata a vivo, in questo caso io metto anche una cipollina novella ed evito il formaggio, insomma conoscete il proverbio napoletano “chiù ce mitt chiù ce truov ?? Ecco …quello…è azzeccatissimo !! 😀

 

Insalata di spinaci crudi

Nota : Purtroppo c’è anche qualche controindicazione, per fortuna poche: Questa verdura dovrebbe essere evitata da chi ha problemi di calcoli renali, da coloro che soffrono di osteoporosi e dai pazienti che devono guarire da fratture ossee. La ricerca scientifica è, infatti, riuscita a dimostrare come l’acido ossalico, contenuto negli spinaci, non solo può essere responsabile della formazione dei calcoli, ma può influire negativamente sull’assorbimento del calcio.

 

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità del blog seguimi anche sulle pagine di Facebook   su Twitter  su Google+ su  Pinterest

Ti aspetto…GRAZIE 😉

 

 

Precedente Croissant salati - ricetta facile per feste e buffet Successivo Costolette di maiale con le papaccelle - ricetta napoletana

2 commenti su “Insalata di spinaci crudi

    • Ciao Roberto, non sono esperta in questo campo, dovresti rivolgerti ad un vivaio oppure comprare i semi in bustine scegliendo quelli con foglioline piccole, sono quelli più teneri, ti puoi orizzontare guardando la foto sulla confezione….però in questi giorni devo andare al vivaio e chiederò il nome botanico….;)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.