Pollo alle mandorle

Il POLLO ALLE MANDORLE è un classico piatto della cucina cinese, ma molto conosciuto soprattutto in Occidente, dove il suo gusto originale ma delicato trova una buona accoglienza anche in chi non ama i sapori del Celeste Impero.

Il piatto è semplice da preparare e di sicuro successo, a patto di seguire bene le indicazioni, bilanciando con saggezza i pochi ma deliziosi ingredienti, in particolare la salsa di soia, la cui sapidità è fondamentale ma pericolosa, e lo zenzero, dall’aroma intenso e delicato, a patto di trattarlo con attenzione.

Il pollo alle mandorle rappresenta un perfetto piatto principale di un pranzo o una cena, leggero ma gustosissimo, e può essere accompagnato con del riso al vapore (suggerisco il basmati, che si sposa a meraviglia). E’ un’ottimo piatto anche per un pranzo a buffet, dato che può essere conservato caldo con uno scaldavivande senza che perda la sua originaria bontà.

pollo alle mandorle
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 600-700 g Petto di pollo
  • 120 g Mandorle pelate
  • Zenzero fresco (1 radice)
  • 1/2 bicchiere Salsa di soia
  • 3 Cipollotto fresco
  • 1/2 l Acqua (o brodo vegetale)
  • q.b. Farina
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Preparare il POLLO ALLE MANDORLE è semplice e veloce.

    Come prima cosa tagliate il petto di pollo a listarelle spesse 1 cm e da queste ricavate tanti cubetti.

    In una padella capiente ponete un filo d’olio e le mandorle pelate. Fatele tostare sul fuoco a fiamma media fino a che non iniziano a dorarsi, ci vorrà 1 minuto.

  2. Toglietele dalla padella e trasferitele in una ciotola.

    Nella stessa padella fate rosolare i cipollotti tagliati a fettine (lasciando la parte verde per la decorazione) e lo zenzero fresco privato della pelle e grattugiato.

    Unite quindi i pezzi di pollo infarinati e ben sgrullati dalla farina in eccesso.

  3. Fate rosolare la carne a fuoco vivace da tutti i lati e a questo punto sfumate con la salsa di soia. Una volta evaporata continuate la cottura aggiungendo dell’acqua o del brodo vegetale.

    Abbassate la fiamma e fate cuocere per altri 15 minuti, aggiungendo altro liquido qualora servisse.

  4. Impiattate il vostro delizioso POLLO ALLE MANDORLE e decorate il piatto con la parte verde dei cipollotti tagliati a rondelle.

     

    Altre ricette con il POLLO:

Note

Precedente Pasta e ceci risottata Successivo Cannoli siciliani

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.