Panino con la cotoletta

Panino con la cotoletta: nel più puro stile Italia anni ’70, un classico del pranzo al sacco, sia in spiaggia che in campagna. Vietato restare senza!

panino-cotoletta-2

E già, proprio negli anni ’70 ero una bambina e ricordo mia mamma alzarsi prima di tutti per friggere le cotolette per il pranzo delle nostre gita al mare o sulle colline che circondano la mia città.
Ricordi belli di un’età spensierata, di giochi con i cugini, di allegre tavolate (o plaid sull’erba) piene di amici e parenti.. e allora, cosa c’è di più buono e nostalgico del panino con la cotoletta?

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
Difficoltà: facile
Costo: economico

Ingredienti per 4 persone

  • 4 panini con impasto di rosticceria (oppure panini all’olio)
  • 2 pomodori maturi
  • 4 fette di carne di vitellone (io uso lo scamone tagliato sottile)
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di acqua
  • pangrattato
  • olio di semi di girasole per friggere
  • olio EVO e sale q.b.

panino-cotoletta-1

Preparazione

Se volete cimentarvi nella panificazione e realizzare i panini con l’impasto da rosticceria, fatelo il giorno prima seguendo la ricetta che trovate qui.

Altrimenti recatevi semplicemente al forno di fiducia e acquistate 4 panini morbidi all’olio, abbastanza grandi.

Passate quindi a preparare le cotolette: se le fettine di carne non sono abbastanza sottili, appiattitele con il batticarne e rimuovete eventuali nervetti o parti grasse.

Sbattete l’uovo con l’acqua fino a farlo schiumare, quindi prendete le fettine di carne e passatele nel pangrattato, poi nell’uovo e nuovamente nel pangrattato.

Fate scaldare l’olio di semi in una padella bassa e quando raggiunge la temperatura giusta mettete le cotolette a friggere (prendete uno stecchino di legno, immergetelo nell’olio e quando vedete delle bollicine formarsi intorno al legnetto, l’olio è a temperatura) . Rigirate le cotolette un paio di volte quindi scolatele e adagiatele su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Salate.

panino-cotoletta-3

Tagliate i pomodori a fette, conditele con olio, sale e origano (se vi piace).

Aprite i panini e conditeli con un cucchiaio dell’olio dei pomodori, farciteli con qualche fettina di pomodoro, una cotoletta e sopra questa altre fettine di pomodoro.

Chiudete i panini e avvolgeteli nella pellicola fino al momento di consumarli.

Se la ricetta vi piace, seguitemi su Facebook dando un like alla mia fanpage e selezionando l’opzione “ricevi notifiche” per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Ciaoooo!!!!

shortlink: http://goo.gl/33kyoh

Precedente Spaghetti alle zucchine e noci tostate Successivo Pizza Margherita vegana con Mozzarella filante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.