Crea sito

RISOTTO AI FUNGHI

Risotto ai funghi e cosa c’è di più buono… un primo piatto facile e saporito, perfetto per l’autunno e che io adoro. Non vedevo l’ora che i fruttivendoli abbassassero un po’ i prezzi dei funghi per poterlo preparare e finalmente stamattina ecco un prezzo umano…ma non troppo purtroppo allora ho optato per funghi porcini misti a funghi secchi ma comunque è buonissimo lo stesso. Non potete non provarlo e sapete una cosa? Ho preparato questa ricetta giusto giusto in tempo perchè appena messa online il mio amico Marco mi ha detto “Lu, mi dai la ricetta perfetta per il risotto ai funghi che ho la suocera a cena?” Meno male, se gli avessi mandato la vecchia ricetta con la vecchia foto avrebbe sicuramente cambiato blog! Ma ora basta perdere tempo, via di corsa a leggere tutti gli ingredienti e a preparare il risotto ai funghi!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

RISOTTO FUNGHI
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Preparazione

  1. Mettete ad ammollare i funghi secchi in acqua calda.

    Scaldate mezzo litro di acqua e scioglietevi dentro il dado vegetale fatto in casa.

    Pulite i funghi porcini solamente con un foglio di carta assorbente o un canovaccio pulito e non con acqua e tagliateli a fettine.

    Tritate finemente la cipolla.

  2. Mettete l’olio aromatizzato in una pentola capiente con la cipolla tritata e fate cuocere qualche minuto a fuoco alto.

    Unite il riso e fatelo tostare qualche minuto fino a che diventerà trasparente poi sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e cuocete ancora un paio di minuti a fuoco alto.

    Abbassate il fuoco e unite i funghi secchi e freschi, mescolate qualche minuto e aggiungete il brodo bollente (altrimenti fermerà la cottura del riso).

    Continuate la cottura a fuoco basso aggiungendo brodo mano a mano che si asciuga.

    Quando il riso sarà cotto, ma ancora al dente, spegnete il fuoco, unite una noce di burro, il parmigiano grattugiato, il prezzemolo tritato e mescolate per mantecare tutto.

    Servite sempre caldissimo.

  3. Mettete l’olio aromatizzato in una pentola capiente con la cipolla tritata e fate cuocere qualche minuto a fuoco alto.

    Unite il riso e fatelo tostare qualche minuto fino a che diventerà trasparente poi sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e cuocete ancora un paio di minuti a fuoco alto.

    Abbassate il fuoco e unite i funghi secchi e freschi, mescolate qualche minuto e aggiungete il brodo bollente (altrimenti fermerà la cottura del riso).

    Continuate la cottura a fuoco basso aggiungendo brodo mano a mano che si asciuga.

    Quando il riso sarà cotto, ma ancora al dente, spegnete il fuoco, unite una noce di burro, il parmigiano grattugiato, il prezzemolo tritato e mescolate per mantecare tutto.

    Servite sempre caldissimo.

     

    VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete sostituire il burro con formaggio spalmabile.

    Potete preparare il risotto ai funghi anche solo con funghi freschi o solo con funghi secchi.
    Se ti è piaciuta questa ricetta guarda anche tutte le altre RICETTE CON I FUNGHI oppure anche lo SFORMATO DI FUNGHI oppure le LASAGNE AI FUNGHI oppure la PARMIGIANA FUNGHI E PATATE.

Conservazione

Il risotto ai funghi se dovesse avanzare potete metterlo in una pirofila cosparso di parmigiano grattugiato e cuocerlo in forno a 200° per 30 minuti circa.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.