Crea sito

PARMIGIANA FUNGHI PATATE

La parmigiana funghi e patate un secondo piatto facilissimo, vegetariano, saporito e gustosissimo perfetto sempre e come si può resistere, soprattutto se quando andate dal fruttivendolo trovate due ceste di funghi, quelli misti che costano poco e i porcini che per riuscire a portarteli via gli devi lasciare come minimo una ciocca di capelli o promettergli che gli lavi il pavimento a fine giornata. Come avete capito io ho comprato quelli misti anche se devo essere onesta un paio di porcini li ho comprati lo stesso e li ho aggiunti al resto per dare gusto, poi basta cuocerli e assemblare tutto e il gioco è fatto! Quando ho scaricato le foto le ho fatte vedere a due o tre mie amiche per avere un consiglio e 3 su 3 mi hanno detto che sembrano lasagne e non una parmigiana(non so se continuerò a tenerle come amiche)…ma anche a voi sembrano lasagne??? Comunque ora mi è venuta voglia di lasagne quindi mi vado a finire la parmigiana funghi e patate e poi corro anche a preparare le lasagne con i funghi e già che ci sono anche due tagliatelle!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PARMIGIANA FUNGHI E PATATE
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 600 g Patate
  • 600 g funghi misti
  • 1 spicchio Aglio
  • Parmigiano reggiano
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

per la besciamella:

  • 350 ml Latte
  • 30 g Farina 00
  • 30 g Burro
  • Sale

Preparazione

  1. Iniziate preparando la besciamella che dovrà essere un pochino più liquida del solito.

    Mettete il burro in un pentolino insieme alla farina e girate con un cucchiaio per qualche minuto fino a che vedrete che inizierà a dorare.

    Unite il latte a poco a poco continuando a mescolare con un cucchiaio o una frusta a mano in modo che non si formino grumi, unite un pizzico di sale e continuate la cottura per altri 5/10 minuti.

  2. Pulite molto bene i funghi senza bagnarli con l’acqua ma grattando via la terra solamente con un coltellino o con un panno pulito e asciutto e tagliate a pezzi quelli grossi lasciando interi i più piccoli.

    Mettete un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella con l’aglio tagliato a metà e mettete a cuocere i funghi saltandoli velocemente.

    Copriteli con il coperchio, abbassate il fuoco e fate cuocere i funghi per circa 10 minuti (con il coperchio non dovreste aggiungere acqua, nel caso si asciugassero aggiungetene un cucchiaio).

    Finita la cottura dei funghi mescolateli direttamente alla besciamella e amalgamateli bene.

    Pelate le patate e tagliatele a fettine molto molto sottili (io uso la mandolina).

    Mettete in una pirofila imburrata un paio di strati di fettine sottili di patate e mettete uno strato di besciamella e funghi, fate altri due strati di patate tagliate sottili e di nuovo besciamella e funghi.

    Continuate così fino ad esaurire tutti gli ingredienti e terminate con uno strato di besciamella e abbondante parmigiano grattugiato.

    Cuocete la parmigiana funghi e patate in forno preriscaldato a 180/200° per 30 minuti circa fino a che si sarà formata una crosticina dorata e croccante sopra.

    Sfornate la parmigiana funghi e patate e lasciatela riposare 5 minuti circa prima di servirla.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete aggiungere prosciutto cotto o mortadella tra gli strati della parmigiana funghi e patate.

    Potete anche sbollentare le patate per qualche minuto in acqua bollente ma tagliandole molto sottili vedrete che cuoceranno perfettamente.

    Potete usare solo porcini oppure funghi misti.

    Potete usare anche funghi surgelati e verrà benissimo lo stesso vi assicuro.

    Potete aggiungere un pochino di prezzemolo tritato fresco.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse vi potrebbero interessare anche la PARMIGIANA DI PATATE oppure la PARMIGIANA DI ZUCCHINE o anche la PARMIGIANA DI ZUCCHINE SENZA POMODORO oppure la PARMIGIANA DI MELANZANE.

Conservazione

La parmigiana di funghi e patate si conserva in frigo per due o tre giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.