Mozzarella fritta

Mozzarella fritta ma non la classica MOZZARELLA IN CARROZZA come potete pensare bensì proprio mozzarella per pizza tagliata a bastoncino e poi impanata e fritta. So che mi chiederete di poterla fare al forno ma in questo caso devo dirvi…no, non potete fare la mozzarella fritta al forno, sarebbe proprio un controsenso no? Ci sono tante ricette con la mozzarella come protagonista come la PASTA AL FORNO CON LA MOZZARELLA o anche PATATE E MOZZARELLA AL FORNO e SPIEDINI DI PANE E MOZZARELLA ma poi mi sono resa conto che non avevo mai preparato la classica mozzarella fritta e ho deciso di rimediare subito. Vi consiglio di utilizzare mozzarella per pizza perchè è più compatta e asciutta e non rilascerà il siero in cottura rendendo la mozzarella fritta asciutta e buonissima. Proviamo subito a preparare insieme la mozzarella fritta e fatemi sapere se vi è piaciuta. Ah… Non perdete la pagina facebook (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

Potete guardare anche:

Mozzarella fritta
Mozzarella fritta
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4Persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

200 g mozzarella per pizza

Per impanare

2 uova
200 g pane grattato
50 g farina

Per friggere

olio di semi di arachidi

Preparazione

Per questa ricetta vi consiglio di utilizzare MOZZARELLA PER PIZZA perchè è più asciutta e compatta e non farà uscire siero durante la cottura.

Per impanare la mozzarella:

Prendete la mozzarella per pizza e tagliatela a fette.

Tamponate la mozzarella con carta assorbente e asciugatela bene.

Mozzarella fritta
Mozzarella fritta

Passate tutte le fette di mozzarella per pizza nella farina e scrollate via quella in eccesso.

Mozzarella fritta
Mozzarella fritta

Sbattete due uova in una ciotola e passate le fette di mozzarella infarinate nelle uova sbattute.

Togliete le fette di mozzarella dalle uova.

Mozzarella fritta
Mozzarella fritta

Passate le fette di mozzarella nel pangrattato da entrambe le parti premendo bene da entrambi i lati in modo da far aderire la panatura.

Mozzarella fritta
Mozzarella fritta

Ripassate nuovamente le fette di mozzarella nelle uova e di nuovo nel pangrattato.

A questo punto potete passare alla frittura della mozzarella fritta.

Mozzarella fritta
Mozzarella fritta

Per la frittura:

Fate scaldare abbondante olio di semi di arachidi e, quando sarà ben caldo, mettete a friggere le fette di mozzarella impanate per qualche minuto girandole continuamente fino a che saranno dorate.

Scolate le fette di mozzarella fritte su carta assorbente.

Mozzarella fritta
Mozzarella fritta

VARIANTI E CONSIGLI

Usate mozzarella per pizza invece che mozzarella classica.

Non usate mozzarella di bufala.

Non saltate la seconda panatura perchè altrimenti rischierete che uscirà la mozzarella in cottura.

Non fate friggere per troppo tempo la mozzarella perchè altrimenti la mozzarella potrebbe finire nell’olio.

Friggete sempre in abbondante olio e ben caldo, più olio userete meno ne assorbiranno i vostri cibi.

Potete fare la mozzarella fritta anche al forno ma verrà un risultato molto differente.

Se vi è piaciuta la ricetta per la mozzarella fritta forse potrebbero interessarvi anche la MOZZARELLA IN CARROZZA FORNO o anche la PARMIGIANA DI PATATE PROSCIUTTO MOZZARELLA oppure ZUCCHINE E MOZZARELLA GRATINATE AL FORNO.

Conservazione

La mozzarella fritta è buona appena fatta tuttavia potete conservarla per un giorno e scaldarla in forno. Sconsiglio il forno a microonde.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.