MOZZARELLA IN CARROZZA

Mozzarella in carrozza un antipasto facilissimo da preparare, saporito, super filante e perfetto per ogni occasione. Devo ammettere che la mozzarella in carrozza è sempre stato il mio incubo…avete presente quando la panatura si rompe e la mozzarella finisce nella padella? Ecco è quello che succedeva a me tutte le sante volte fino a che ho capito il segreto per la mozzarella in carrozza perfetta. E a voi è mai successo che la mozzarella in carrozza si aprisse in cottura? Nooooo??? No dai non ci credo, è successo a tutti prima o poi, beh vedrete che se seguirete la mia ricetta non vi succederà più! Volete provare? Forza allora, correte a far scaldare l’olio!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

MOZZARELLA CARROZZA
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 fette Pancarrè
  • 200 g Mozzarella (rettangolare per pizza)
  • 2 Uova
  • Latte
  • Farina 00
  • Pangrattato
  • Sale
  • Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Tagliate i bordi alle fette di pancarrè e matterellatele in modo da renderle sottili.

    Tagliate le fette di mozzarella in modo che siano della stessa misura delle fette di pane.

    Mettete la mozzarella dentro a due fette di pane e premete bene.

    Passate il panino di pane e mozzarella velocemente nel latte e poi nella farina.

    Sbattete due uova con una forchetta dentro a una ciotola.

    Passate il panino di mozzarella nelle uova sbattute e poi impanatelo nel pangrattato.

  2. FRITTE

    Fate scaldare abbondante olio di semi di arachidi in una pentola stretta e dai bordi alti e, quando sarà ben caldo, mettete a friggere la mozzarella in carrozza.

    Fate friggere la mozzarella in carrozza per una decina di minuti girandola da tutti e due i lati.

    Scolate la mozzarella in carrozza quando vedrete che diventerà dorata e mettetela su carta assorbente.

  3. IN PADELLA

    Mettete in una padella un pochino di olio extravergine di oliva e quando sarà caldo mettete a cuocere la mozzarella in carrozza per qualche minuto per parte fino a che sarà dorata.

    Asciugate la mozzarella in carrozza con carta assorbente, salate e servite caldissima.

  4. IN FORNO

    Mettete la mozzarella in carrozza su un tegame con carta forno, spruzzatela leggermente con olio extravergine di oliva e mettetela a cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa girandola a metà cottura.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Per questa ricetta se potete usate la mozzarella per pizza, la trovate in panetti rettangolari nel banco frigo, è molto più asciutta della normale mozzarella e ha forma rettangolare quindi più facile da tagliare.

    Se non trovate la mozzarella rettangolare per pizza potete usare anche quella normale ma asciugatela benissimo in modo che non rilasci siero e bagni il pane.

    Potete fare la mozzarella in carrozza in tutti i modi e con tutti i tipi di pancarre diversi.

    Potete usare anche il pane raffermo per fare la mozzarella in carrozza.

    Se ti è piaciuta questa ricetta guarda anche i CROSTINI FILANTI oppure la POLENTA IN CARROZZA

Conservazione

La mozzarella in carrozza si conserva in frigo per due giorni. Potete congelarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

 
Precedente RICETTE CON ZUCCHINE Successivo PASTA ALLA SCAPECE

Lascia un commento