MOZZARELLA IN CARROZZA

Mozzarella in carrozza un antipasto facilissimo da preparare, saporito, super filante e perfetto per ogni occasione. Devo ammettere che la mozzarella in carrozza è sempre stato il mio incubo…avete presente quando la panatura si rompe e la mozzarella finisce nella padella? Ecco è quello che succedeva a me tutte le sante volte fino a che ho capito il segreto per la mozzarella in carrozza perfetta. E a voi è mai successo che la mozzarella in carrozza si aprisse in cottura? Nooooo??? No dai non ci credo, è successo a tutti prima o poi, beh vedrete che se seguirete la mia ricetta non vi succederà più! Volete provare? Forza allora, correte a far scaldare l’olio!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

MOZZARELLA CARROZZA
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 fette Pancarrè
  • 200 g Mozzarella (rettangolare per pizza)
  • 2 Uova
  • Latte
  • Farina 00
  • Pangrattato
  • Sale
  • Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Tagliate i bordi alle fette di pancarrè e matterellatele in modo da renderle sottili.

    Tagliate le fette di mozzarella in modo che siano della stessa misura delle fette di pane.

    Mettete la mozzarella dentro a due fette di pane e premete bene.

    Passate il panino di pane e mozzarella velocemente nel latte e poi nella farina.

    Sbattete due uova con una forchetta dentro a una ciotola.

    Passate il panino di mozzarella nelle uova sbattute e poi impanatelo nel pangrattato.

  2. FRITTE

    Fate scaldare abbondante olio di semi di arachidi in una pentola stretta e dai bordi alti e, quando sarà ben caldo, mettete a friggere la mozzarella in carrozza.

    Fate friggere la mozzarella in carrozza per una decina di minuti girandola da tutti e due i lati.

    Scolate la mozzarella in carrozza quando vedrete che diventerà dorata e mettetela su carta assorbente.

  3. IN PADELLA

    Mettete in una padella un pochino di olio extravergine di oliva e quando sarà caldo mettete a cuocere la mozzarella in carrozza per qualche minuto per parte fino a che sarà dorata.

    Asciugate la mozzarella in carrozza con carta assorbente, salate e servite caldissima.

  4. IN FORNO

    Mettete la mozzarella in carrozza su un tegame con carta forno, spruzzatela leggermente con olio extravergine di oliva e mettetela a cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa girandola a metà cottura.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Per questa ricetta se potete usate la mozzarella per pizza, la trovate in panetti rettangolari nel banco frigo, è molto più asciutta della normale mozzarella e ha forma rettangolare quindi più facile da tagliare.

    Se non trovate la mozzarella rettangolare per pizza potete usare anche quella normale ma asciugatela benissimo in modo che non rilasci siero e bagni il pane.

    Potete fare la mozzarella in carrozza in tutti i modi e con tutti i tipi di pancarre diversi.

    Potete usare anche il pane raffermo per fare la mozzarella in carrozza.

    Se ti è piaciuta questa ricetta guarda anche i CROSTINI FILANTI oppure la POLENTA IN CARROZZA

Conservazione

La mozzarella in carrozza si conserva in frigo per due giorni. Potete congelarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Precedente RICETTE CON ZUCCHINE Successivo PASTA ALLA SCAPECE

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.