Crea sito

CROSTATA RICOTTA E FRAGOLE

Crostata ricotta e fragole un’altra crostata buonissima, facile e veloce da preparare e che potete fare anche per gli ospiti. Ormai avrete capito che io adoro le crostate e che ne faccio tantissime e in tutti i modi anche se non sono proprio l’asso delle strisce della crostata ma voi mi volete bene lo stesso vero? Questa crostata ricotta e fragole è davvero buonissima, super primaverile e perfetta per la merenda o la colazione, io ho usato le fragole fresche ma ovviamente potete anche usare altri tipi di frutta…anzi ora che ci penso credo proprio che la prossima sarà con le ciliegie. Ah ricordate di scolare bene la ricotta (ve lo spiego nel procedimento) altrimenti la crostata non verrà bene!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CROSTATA RICOTTA E FRAGOLE
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: una teglia da 22 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

per la frolla:

  • 300 g Farina 00
  • 180 g Burro
  • 90 g Zucchero
  • 1 uovo

per il ripieno:

per spolverizzare:

Preparazione

  1. Come prima cosa unite la ricotta allo zucchero a velo, mescolate e mettetela in un colino sopra a una ciotola in frigo per almeno mezz’ora in modo che si elimini tutto il liquido in eccesso.

  2. PREPARATE LA PASTA FROLLA PER LA BASE:

    Mettete in una ciotola il burro a temperatura ambiente e unite lo zucchero.

    Mescolate bene con un cucchiaio in modo da rendere il burro con lo zucchero molto cremoso.

    Unite l’uovo intero e continuando a girare con il cucchiaio fatelo assorbire completamente.

    Unite la farina a poco a poco iniziando a girare prima con un cucchiaio e poi trasferite l’impasto su un piano da lavoro e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

    Mettete la pasta frolla in frigo per 20 minuti circa in modo che si rassodi.

  3. PREPARATE IL RIPIENO:

    Lavate e asciugate le fragole.

    Togliete il picciolo dalle fragole (se volete farlo con il mio metodo furbo cliccate QUI.

    Tagliate le fragole a pezzetti.

    Unite le fragole alla crema di ricotta e zucchero a velo e mescolate.

  4. COMPONETE LA CROSTATA RICOTTA E FRAGOLE

    Prendete la pasta frolla dal frigo, stendetene due terzi tra due fogli di carta forno in modo che non si appiccichi e usate il matterello per assotigliarla fino a mezzo dito circa di spessore.

    Mettete la base di pasta frolla in una teglia per crostate, tagliate i bordi in eccesso e bucherellatela.

    Mettete sopra alla base di pasta frolla la crema di ricotta e fragole e livellate la superficie.

    Con la restante pasta frolla create le strisce per la crostata.

    Create un cordolo di pasta frolla e mettetelo su tutto il perimetro della crostata schiacciandolo leggermente con i rebbi di una forchetta.

    Cuocete la crostata ricotta e fragole in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti circa fino a che risulterà cotta.

    Sfornate la crostata ricotta e fragole e fatela raffreddare completamente poi spolverizzate con zucchero a velo.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Se volete potete usare anche la PASTA FROLLA SENZA BURRO.

    Potete fare questa crostata anche con altri tipi di frutta.

    Fate sempre scolare la ricotta insieme allo zucchero a velo altrimenti in cottura bagnerà troppo la pasta frolla.

    Se volete potete aggiungere gocce di cioccolato alla crema per la crostata.

    Potete aggiungere aroma vaniglia o una bustina di vanillina sia alla crema per il ripieno che alla pasta frolla.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la mia ricetta per il FRULLATO ALLE FRAGOLE lo  ZUCCOTTO ALLE FRAGOLE oppure la MOUSSE FURBA ALLE FRAGOLE o anche la CROSTATA RICOTTA E MARMELLATA oppure la CROSTATA RICOTTA E NUTELLA o anche la CROSTATA ALLE FRAGOLE.

Conservazione

La crostata ricotta e fragole si conserva in frigo per due giorni circa. Non potete congelarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.