Crea sito

LATTE CONDENSATO

Latte condensato la ricetta per farlo in casa in modo facile e veloce ovviamente. Io ho tantissimi bei ricordi a partire da quando ero piccola e mio papà me lo dava da tenere in tasca quando andavamo a sciare, al periodo dell’allattamento quando Bb mangiava ogni due ore ….e ci metteva due ore per mangiare…io seduta sulla sedia a dondolo ciucciavo il tubetto mentre lei ciucciava il latte… insomma come avrete capito lo adoro e non avevo mai pensato di poter fare il latte condensato fatto in casa fino a che la mia amica Antonella ha scritto questa ricetta che trovo favolosa. La sua originale la trovate nel suo blog “OGGI SI CUCINA” e la ricetta cliccando QUI!!!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

LATTE CONDENSATO
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: circa 350 grammi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Preparazione

  1. Mettete il latte, lo zucchero e il burro in un pentolino.

    Accendete il fuoco e portatelo ad ebollizione.

    Fate cuocere per 12 minuti mescolando continuamente fino a che vedrete che inizierà ad addensare.

  2. Dovrà risultare una crema omogenea e senza grumi.

    COME METTERE IL LATTE CONDENSATO NEI BARATTOLI

    Mettete i barattoli a bollire in una pentola di acqua e fateli bollire per 20 minuti.

  3. Togliete i barattoli dalla pentola con una pinza e asciugateli con un canovaccio pulito.

    Mettete il latte condensato ancora caldo nei barattoli, chiudete il coperchio, capovolgeteli e lasciateli raffreddare completamente.

    Così dovrebbe essersi creato il sottovuoto nei barattoli, se non si è creato rimettete i barattoli nella pentola piena di acqua e fateli bollire per 10 minuti circa poi fateli raffreddare di nuovo a temperatura ambiente e capovolti.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete anche usare latte parzialmente scremato.

    Non ho mai provato personalmente con latte diverso da quello vaccino ma so che alcuni hanno provato con quello di soia ed è venuto anche se ovviamente il sapore sarà diverso.

    Potete utilizzare il latte condensato in ricette di torte fredde o creme fredde senza cottura ma anche nel caffè o spalmato sul pane è buonissimo.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le RICETTE CON IL LATTE CONDENSATO oppure tutte le MIE RICETTE COME FARE o anche LE FURBATE IN CUCINA.

Conservazione

Il latte condensato si conserva chiuso nel barattolo sotto vuoto in dispensa per 2 mesi, una volta aperto tenetelo in frigo e consumatelo entro 4 giorni. Non congelatelo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

2 Risposte a “LATTE CONDENSATO”

  1. Ciao, seguo da molto il blog ed ho eseguito molte ricette, il cioccolato freddo l’ho sempre fatto con il fondente al 75% considerato la dolcezza del Latte condensato e della panna.
    a proposito del latte condensato posso farlo con il Latte micro filtrato? Grazie saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.