Gazpacho andaluso

Il Gazpacho è un piatto tipico della Spagna che, in estate, sostituisce le zuppe calde. Ve ne sono tantissime versioni, questa è la classica. E’ un piatto fresco, leggero, veloce a accompagnato a pane tostato o friselle diventa ancora più gustoso.

gazpacho2def

Ingredienti

300 g di pomodori rossi maturi
200 g di cetriolo
1 cipolla rossa di Tropea (media)
2 spicchi di aglio (io non li ho messi)
100 g di peperone rosso o giallo
2 cucchiai di aceto di vino bianco
5 cucchiai di olio extra vergine di oliva fruttato “Terra” Fabbri
sale e pepe q.b.

in accompagnamento friselle Bontà di Altamura

Procedimento

Lavate i pomodori, tagliateli a spicchi e privateli dei semi e dell’acqua di vegetazione.
Lavate le altre verdure e tagliatele grossolanamente.

Inserite tutte le verdure nel robot da cucina, aggiungete l’olio extra vergine di oliva, l’aceto e frullate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea.
Regolate di sale e pepe, versate nelle ciotole monoporzione e trasferite in frigo per alcune ore. Quando sarà il momento di servire il gazpacho, irroratelo con un filo d’olio extra vergine di oliva.

gazpachodef

 
Precedente Torta Angelica arancia e cioccolato Successivo Molino Favero

Lascia un commento