Pasta con ricotta e asparagi – Anche Bimby

La PASTA CON RICOTTA E ASPARAGI è un primo piatto cremoso e dalla facile preparazione. La pasta viene “risottata” , cioè cotta insieme agli asparagi, e al termine della cottura non servirà scolarla dall’acqua in eccesso. Dopo, verrà condita con una crema di ricotta aromatizzata al limone. Un piatto delicato e gustoso, da preparare con e senza Bimby.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 1/2 limone
  • 2 cucchiaini Sale (rasi)
  • 200 g Ricotta (fresca)
  • 50 g Scalogno (o cipolla)
  • 60 g Olio di oliva
  • 320 g Pasta (penne o caserecce)
  • 150 g Asparagi (350 gr peso lordo)
  • 1 pizzico Pepe bianco

Preparazione

  1. PREPARAZIONE CON IL BIMBY:

    Mettete nel Boccale la scorza del limone e 1 cucchiaino di sale. Tritate 5 sec. a vel. 10. Riunite sul fondo con la spatola.

    Adesso, unite 20 gr di acqua e la ricotta. Amalgamate 5 secondi a vel. 6. Trasferite la crema in una ciotola.

    Pulite ed asciugate il boccale. Mettete lo scalogno e tritate 5 sec. vel. 5. Riunite sul fondo. Aggiungete l’olio d’oliva, insaporite 3 minuti 120° vel 1

    Aggiungete 720 gr di acqua e 1 cucchiaino di sale. Portate ad ebollizione 8 minuti 100° vel. 1.

    Unite la pasta e gli asparagi puliti e tagliati a rondelle. Cuocete, per il tempo indicato sulla confezione a 100°, vel 1 , funzione antiorario.

    Trasferite la pasta in una ciotola  e conditela con la crema alla ricotta e limone.

    Servite la pasta con ricotta e asparagi, subito, condita con un filo d’olio d’oliva  e a piacere, con un pizzico di pepe bianco.

  2. PREPARAZIONE METODO TRADIZIONALE

    Mescolate, in una ciotola, la ricotta con 1 cucchiaino di sale, 20 gr di acqua e la scorza del limone. Dovrete ottenere una crema omogenea senza grumi. Mettetela da parte.

    In un pentolino, non troppo grande, fate soffriggere in poco olio lo scalogno a pezzettini.

    Dopo, bagnate con 720 gr di acqua e insaporite con 1 cucchiaino di sale.

    Aggiungete gli asparagi, puliti e tagliati a rondelle. Portate a bollore.

    Aggiungete la pasta, mescolate e fate cuocere, per il tempo indicato sulla confezione. ( il liquido dovrà coprire la pasta, eventualmente unite un pochino di acqua). Mescolate ogni tanto, con un cucchiaio. La pasta dovrà “risottare” cioè dovrà cuocere fino ad assorbire tutto il liquido.

    Al termine della cottura della pasta, versate la pasta e gli asparagi in una ciotola e conditeli con la crema di ricotta e limone. Mescolate.

    Servite la pasta con la ricotta e gli asparagi, subito, ancora calda, con un filo d’olio d’oliva e una spolverizzata di pepe bianco.

I miei consigli:

Per la ricetta degli ASPARAGI PASTELLATI clicca QUI

Per la ricetta delle POLPETTE DI POLLO E ASPARAGI clicca QUI

 

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

*