Crea sito

Zuccotto di zuppa inglese

Lo zuccotto di zuppa inglese è un dolce emiliano di facile esecuzione, molto bello da portare in tavola e delizioso da gustare.
E’ la versione più fine ed elegante della classica zuppa inglese anche se il procedimento e gli ingredienti sono praticamente identici.
Questo meraviglioso dessert è il re delle feste comandate, che sia Natale, Pasqua o il compleanno di un familiare, lo zuccotto di zuppa inglese non può mancare. Avendo una bagna particolare che non piace a tutti, solitamente si prepara anche un dolce più semplice come la torta di riso o la pinza bolognese.

La mia ricetta è molto classica, realizzo la base con il pan di spagna o i savoiardi imbevuti nell’alchermes con cui fodero una ciotola di vetro e, all’interno, alterno strati di crema e cioccolato. Nel reggiano realizzano una versione leggermente diversa, l’alchermes viene mescolato al sassolino, un liquore all’anice che rende questo dolce molto particolare.

E ora andiamo in cucina e prepariamolo insieme…

zuccotto di zuppa inglese vert
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni8/10 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la zuppa inglese

  • 300 gsavoiardi
  • 800 gcrema pasticcera
  • 800 gcrema pasticcera al cioccolato
  • 250 galchermes

per la crema pasticcera

  • 500 mllatte
  • 125 gtuorli (circa 6 tuorli)
  • 150 gzucchero
  • 20 gamido di mais (maizena)
  • 20 gamido di riso
  • 1 baccavaniglia
  • scorza di mezzo limone a pezzi grandi

per la crema pasticcera al cioccolato

  • 500 mllatte
  • 120 gtuorli (5/6 tuorli)
  • 100 gzucchero
  • 80 gcioccolato fondente al 55%
  • 30 gcacao amaro in polvere
  • 24 gamido di mais (maizena)

Preparazione

  1. Per prima cosa prepariamo le creme perchè devono raffreddare.

    Prepariamo la crema pasticcera:

    Aprite il baccello di vaniglia, tagliandolo a metà, prelevate i semini e metteteli in un tegame insieme al latte e alla scorza di limone a pezzetti.

    Portate il latte a bollore, spegnete e fate riposare mentre lavorate le uova.

    Sgusciate le uova, mettete i tuorli in una ciotola, unite lo zucchero e mescolate, non occorre montarle.

  2. Incorporate l’amido di mais e l’amido di riso mescolando con una frusta in modo da amalgamare bene il composto.

    Eliminate la scorza di limone dal latte e versatelo a filo sulle uova continuando a mescolare con la frusta.

    Trasferite il composto nel tegame, mettetelo sul fuoco continuando a mescolare fino a quando, la crema, si sarà addensata.

  3. Versate la crema in una ciotola, copritela con pellicola alimentare a contatto, fate intiepidire e mettetela in frigo a raffreddare.

  4. Prepariamo la crema pasticcera al cioccolato

    Mettete i tuorli in una ciotola, unite lo zucchero e mescolate. Setacciate il cacao, l’amido di mais e uniteli ai tuorli incorporandoli con una frusta per evitare la formazione di grumi.

    In un pentolino scaldate il latte portandolo a bollore e spegnete.

  5. Versatelo poco alla volta, sulla miscela di tuorli mescolando con la frusta per amalgamare bene il tutto.

    Mettete nuovamente il composto nel tegame e fate cuocere la crema a fiamma bassa, fatela addensare e spegnete.

  6. Unite il cioccolato fondente tagliato a pezzetti piccoli e mescolate fino a completo scioglimento.

    Trasferite la crema in una ciotola, coprite con la pellicola alimentare a contatto e fate intiepidire. Ponete in frigo e fate raffreddare.

  7. Assembliamo lo zuccotto di zuppa inglese

    Immergete velocemente i savoiardi nell’alchermes da entrambi i lati, senza inzupparli troppo.

    Prendete una ciotola di vetro capiente (la mia è 20 cm di diametro ed è alta 15 cm) e foderate prima il fondo poi i lati con i savoiardi inzuppati. Premeteli delicatamente con le mani in modo da farli aderire perfettamente alla ciotola.

  8. Versate sui biscotti metà crema pasticcera classica, livellatela e proseguite con metà crema pasticcera al cioccolato, continuate con uno strato di savoiardi imbevuti nel liquore e ripetete nuovamente i tre strati completando il dolce con i savoiardi. Coprite con pellicola alimentare e ponete in frigo per qualche ora, meglio ancora per tutta la notte.

  9. Lo zuccotto di zuppa inglese è pronto, eliminate la pellicola, appoggiate sulla ciotola un piatto e capovolgete il dolce.

    Tagliatelo e fette e servite.

Consigli

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.