Trofie con crema di asparagi e ricotta

Le trofie con crema di asparagi e ricotta sono delicate e cremose. Un primo piatto semplice e veloce che vi permetterà di mettere a tavola la famiglia in pochissimo tempo.

Aggiungendo la ricotta agli asparagi si rende il loro sapore più delicato quindi diventa gradevole anche ai bambini che, generalmente, non li amano affatto.

Se volete rendere il condimento ancora più ricco e saporito potete aggiungere dei piccoli dadini di speck o pancetta rosolati a parte.

Vediamo come realizzare le trofie con crema di asparagi e ricotta…

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 porzioni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 500 g Trofie fresche
  • mezza Cipolla
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 600 g Asparagi
  • 100 g Ricotta vaccina
  • 60 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Pepe
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavate gli asparagi sotto l’acqua corrente, pelate la parte finale del gambo con un pelapatate ed eliminate la parte legnosa, poi tagliateli a rondelle conservando intatte le punte.

  2. Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere con l’olio in un tegame, quando sarà pronta aggiungete gli asparagi a rondelle, mescolate, coprite e fate cuocere 10 minuti.

  3. Trascorsi i primi 10 minuti unite le punte intere, il sale, il pepe, se occore aggiungete qualche cucchiaio di acqua, coprite e fate cuocere altri 10 minuti.

    Trascorso il tempo di cottura, prelevate le punte dal tegame e conservatele per la decorazione del piatto, unite il parmigiano grattugiato e frullate tutto con il mixer ad immersione.

  4. Unite la ricotta, regolate di sale e pepe e tenete da parte.

    Cuocete le trofie in abbondante acqua salata, scolatele e fatele saltare (per 1 minuto) nel tegame con il condimento e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

  5. Le trofie con crema di asparagi e ricotta sono pronte, servitele subito.

Note

Se, come me, amate gli asparagi, ecco qualche idea: una salutare crema di asparagi; dei golosissimi gnocchi con crema di mascarpone, asparagi e speck; e un plumcake salato con asparagi, pancetta e provola affumicata.

*********************************************

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

Precedente Cestini di polenta con crema di broccoli e Salame Contadino Clai Successivo Crema di asparagi e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.