Torta di pesche e ricotta, sofficissima e senza burro

La torta di pesche e ricotta è un dolce morbido dal gusto agrumato. Perfetta per colazione o merenda si prepara in poco tempo e non contiene burro.

Le pesche in questo periodo sono dolcissime e profumate, si sposano benissimo con il dolce e il salato, alcuni ristoratori le servono nelle insalate oppure le accompagnano alla carne; la nettarina è in assoluto la varietà che preferisco, è una pesca dalla polpa dolcissima e soda ideale per preparare dolci e confetture.

E ora andiamo in cucina a preparare la torta….

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 160 g Zucchero
  • 3 Uova
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 250 g Ricotta vaccina
  • 40 g Olio di semi di arachide
  • 20 g Succo di limone
  • Scorza di 1 limone grattugiata
  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia
  • 3 Pesche noci
  • 2 cucchiai Zucchero

Preparazione

  1. Sgusciate le uova, mettetele in una ciotola con 160 g di zucchero e montatele, con le fruste elettriche,  fino a quando diventeranno chiare.

    Versate la ricotta in un piatto, unite la vaniglia, la scorza di limone e mescolate bene, diventerà cremosa e sarà più facile da amalgamare.

  2. Aggiungete la ricotta alle uova montate mescolando delicatamente con un cucchiaio o una spatola.

    Setacciate la farina con il lievito e unitene metà al composto di uova e ricotta, mescolate bene poi aggiungete l’olio e il succo di limone.

  3. Quando saranno ben amalgamati, aggiungete la farina rimasta e incorporate.

    Oliate e infarinate uno stampo a cerniera, versate il composto e livellate.

  4. Lavate le pesche, tagliatele a fettine di 5 mm e disponetele sulla base. Questa volta, per cambiare, le ho disposte a fiore creando dei cerchi sovrapposti dall’esterno verso l’interno.

  5. Spolverizzate la superficie con due cucchiai di zucchero e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 45/50 minuti. Fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura.

    La torta di pesche e ricotta è pronta, fatela raffreddare e servitela.

Note

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

Prova anche queste ricette:

Torta di mele 5 4 3 2 1

Muffin con rose di mele

Muffin all’arancia con gocce di cioccolato

Precedente Mini cheesecake con mousse di ricotta, salame Milano Clai e pomodorini confit Successivo Stick di zucchine fritti o al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.