Crea sito

Gamberi gratinati al forno

I gamberi gratinati al forno sono un secondo piatto semplice, leggero e gustoso.

Sono facili da preparare e hanno una cottura velocissima, in 10/15 preparerete un piatto raffinato da servire come antipasto o come secondo in base alle occasioni.

Spesso si pensa che preparare il pesce sia noioso e impegnativo ma a volte basta davvero pochissimo tempo per preparare un piatto delizioso e sano. I gamberi gratinati al forno hanno una panatura saporita e croccante che li rende irresistibili e che potete aromatizzare a piacere. 

I minuti di cottura variano in base alla dimensione dei gamberi e alla potenza del vostro forno occorreranno dai 10 ai 12 minuti per ottenere gamberi morbidi e umidi.

Per realizzare una cena completa a base di pesce potete abbinarli agli spaghetti con gamberoni e pomodorini e all’insalata di polpo e patate.

E ora prepariamo i gamberi gratinati…

gamberi gratinati
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10/12 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Gamberi o gamberoni freschi
  • 100 g Pane grattugiato
  • Scorza di mezzo limone grattugiata
  • 3/4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Prezzemolo fresco tritato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Per prima cosa prepariamo la panatura in modo che riposi mentre puliamo i gamberi.

    Lavate e tritate grossolanamente il prezzemolo fresco. Ponetelo in una ciotola capiente insieme al pane grattugiato, il sale il pepe, la scorza del limone, lo spicchio d’aglio schiacciato e l’olio extra vergine di oliva. Mescolate bene e lasciate riposare.

  2. Sgusciate i crostacei, incidete il dorso con un coltellino ed eliminate il filo nero interno. Sciacquateli velocemente sotto l’acqua corrente fredda e tamponateli con un foglio di carta assorbente.

  3. Mettete i gamberi dentro la ciotola con la panataura e mescolate delicatamente con le mani. Se avete tempo potete mettere la ciotola in frigo per un’ora in modo che i gamberi si insaporiscano di più, altrimenti passate direttamente alla cottura.

  4. Prendete una teglia da forno, rivestitela di carta da forno, ungetela leggermente con l’olio e disponete i gamberi impanati in fila senza sovrapporli. Irrorateli con un filo d’olio e cuoceteli in forno caldo a 180° per 10/12 minuti (valutate il tempo di cottura in base alla dimensione dei gamberi che avete acquistato, più sono piccoli meno devono cuocere) poi fateli gratinare a1/2 minuti per parte in modalità grill (formeranno una crosticina croccante).

    I gamberi gratinati al forno sono pronti sfornateli e serviteli subito.

Note

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

3 Risposte a “Gamberi gratinati al forno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.