Crea sito

Crema di fave e pecorino

La crema di fave e pecorino è facilissima da realizzare ed estremamente versatile. Si può utilizzare per condire la pasta , per farcire bignè, crostatine estive oppure si può spalmare su crostini caldi e arricchire con qualche fettina di salame che si abbina in maniera strepitosa.

Utilizzo un pecorino sardo non troppo stagionato per evitare che sovrasti il sapore delle fave, voi utilizzate quello che preferite. Se ritenete che il pecorino doni un sapore troppo forte, potete sostituirlo con il parmigiano.

Per un buffet super goloso utilizzate anche il pesto di zucchine e il pesto di radicchio e mandorle; sono perfetti per una cena tra amici a base di crostini, in estate saranno aprezzatissimi.

Ora vediamo come realizzare la ricetta…

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    4 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g Fave (sgranate)
  • 50 g Pecorino sardo (dolce)
  • 2 Scalogni (o mezza cipolla)
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Mettete dell’acqua in tegame e portatela a bollore. Sbollentate le fave per due minuti, scolatele e fatele raffreddare per qualche minuto poi eliminate la pellicina esterna.

  2. Sbucciate gli scalogni, tagliateli finemente e fateli soffriggere nell’olio extra vergine di oliva. Aggiungete le fave sbollentate, il sale, il pepe e fate cuocere per 3 o 4 minuti. Spegnete il fuoco e fate intiepidire.

  3. Mettete le fave nel bicchiere del mixer, aggiungete il pecorino grattugiato e frullate il tutto fino ad ottenere una crema densa e sostenuta. Se la crema è troppo densa (la fava è pastosa e potreste far fatica a lavorarla) aggiungete qualche cucchiaio di acqua.

    Versate la crema di fave e pecorino in un contenitore e conservatela in frigo fino al momentodel servizio.

Note

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.