Crea sito

Pesto di radicchio e mandorle

Il pesto di radicchio e mandorle è sfizioso, semplice e versatile. E’ ideale per condire la pasta ma, con un po’ di fantasia, potete rendere speciali anche antipasti e secondi piatti

Generalmente uso un radicchio non troppo amaro come il trevigiano o il tardivo, se volete renderlo ancora più saporito potete sostituire il parmigiano con il pecorino e aggiungere speck o pancetta affumicata.

Ingredienti
(per 4 persone)

2 cespi di radicchio
1 scalogno grande o 2 piccoli
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
50 g di mandorle (al netto degli scarti)
50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
sale e pepe q.b.

Procedimento

Lavate il radicchio, eliminate la parte bianca più amara e tagliatelo a listarelle.

Tagliate lo scalogno finemente, ponetelo in un tegame con l’olio e fate soffriggere per qualche minuto.

Aggiungete il radicchio, fate stufare il tutto poi spegnete e fate raffreddare.

Versatelo nel bicchiere del mixer o nel robot da cucina, aggiungete il Parmigiano Reggiano grattugiato, il sale, il pepe, le mandorle tritate grossolanamente e frullate il tutto fino a ridurlo in crema.

Se il pesto di radicchio e mandorle vi sembra troppo denso aggiungete un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.

Qualche consiglio…

Il pesto di radicchio e mandorle è ottimo come condimento per la pasta, unito a formaggi cremosi sui crostini, o come farcitura per antipasti salati a base di pasta sfoglia.

Nel caso il radicchio sia molto amaro, tagliatelo e lasciatelo per qualche ora in acqua fredda, poi sgocciolatelo bene tamponandolo con alcuni fogli di carta da cucina e procedete come descritto nella ricetta.

Se vi piace e volete rendere il vostro pesto più cremoso, potete unire un cucchiaio di mascarpone o qualche cucchiaio di panna liquida prima di condire la pasta; il vostro primo sarà più dolce e delicato.

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social e sulla mia pagina facebook cliccando qui

pesto-di-radicchio-def

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.