Pasta con pesto di radicchio e noci

La pasta con pesto di radicchio e noci è un primo sfizioso, semplice e veloce da preparare.

Se avete caserecce-defpoco tempo a disposizione per cucinare, potete realizzare il pesto in anticipo, conservarlo in frigo e condire la pasta quando occorre.

Per preparare questo piatto ho utilizzato le Caserecce Biologiche Semintegrali Cancemi, ricevute grazie alla collaborazione con Biovagando.

Le Caserecce sono realizzate con il grano più antico della Sicilia molito a pietra, la varietà Senatore Cappelli (così nominato in onore del senatore abruzzese Raffaele Cappelli, promotore nei primi del novecento della riforma agraria); ha un sapore rustico e pieno che si sposa perfettamente con il radicchio.

Questa pasta semintegrale ha un sapore corposo che si abbina perfettamente a verdure e salumi, creando primi piatti pieni di gusto.

 

Ingredienti
(per 4 persone)

2 cespi di radicchio
1 scalogno grande o mezza cipolla
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
50 g di noci (al netto degli scarti)
4 cucchiai colmi di Parmigiano Reggiano grattugiato
320 g di Caserecce Biologiche Semintegrali Cancemi
sale e pepe q.b.

Procedimento

Lavate il radicchio, eliminate la parte bianca più dura e tagliatelo a listarelle.

Tagliate lo scalogno finemente, ponetelo in un tegame con l’olio e fate soffriggere per qualche minuto.

Aggiungete il radicchio e fate stufare. Quando il radicchio sarà morbido, spegnete e fate raffreddare; versatelo nel bicchiere del mixer, aggiungete il Parmigiano Reggiano grattugiato, il sale, il pepe, le noci sminuzzate grossolanamente e frullate il tutto fino a ridurlo in crema. Se il pesto di radicchio e noci vi sembra troppo denso aggiungete un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.

Portate a bollore una pentola di acqua, salate, versate la pasta e cuocetela al dente.

Versate il pesto di radicchio e noci in una padella ampia, aggiungete un mestolo di acqua di cottura, e la pasta al dente; finite di cuocerla a fuoco medio, facendo evaporare il liquido in eccesso. Finendo di cuocere la pasta in una padella, si insaporirà bene creando un sugo cremoso estremamente gradevole e una consistenza perfetta.

Servite la pasta caldissima, spolverizzandola con granella di noce tostata.

pasta-con-pesto-di-radicchio-def

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.