Ciambella salata con zucchine, speck e formaggio

La ciambella salata con zucchine, speck e formaggio è una torta rustica saporita e gustosa ideali per il brunch, i buffet e le gite fuori porta.

Soffice e ricca è semplicissima da realizzare e potete servirla con salumi e formaggi molli come stracchino o squaquerone.

Nella ciambella, non ho inserito le zucchine crude perchè avrebbero dato poco sapore all’impasto ma le ho cotte pochi minuti in un soffritto di scalogno; in questo modo sono diventate saporitissime.

Ecco gli ingredienti che vi occorrono per preparare la ciambella salata con zucchine, speck e formaggio…

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    8 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

per la cimabella

  • 300 g Farina 00
  • 200 ml Latte
  • 3 Uova
  • 60 g Olio di semi di arachide
  • 50 g Parmigiano reggiano grattugiato
  • 100 g Speck a dadini
  • 100 g Edamer
  • 1 bustina Lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 5 g Sale
  • q.b. Pepe

per le zucchine

  • 2 Zucchine
  • 1 Scalogno
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Prepariamo le zucchine

    Lavate le zucchine, spuntatele ai lati e tagliatele a dadini. Sbucciate lo scalogno, tritatelo finemente e fatelo soffriggere dolcemente con l’olio di oliva, aggiungete le zucchine, mescolate, salate leggermente e fate cuocere per 10 minuti. Spegnete e tenetele da parte.

  2. Prepariamo l’impasto

    Per realizzare una ciambella soffice utilizzate uova e latte a temperatura ambiente.

    Tagliate lo speck e l’edamer a cubetti di mezzo cm poi procedete con l’impasto.

  3. In una ciotola setacciate la farina con il lievito e il sale, unite le uova, l’olio e inziate a mescolare il composto con una frusta, versando il latte poco alla volta per evitare la formazione di grumi.

  4. Quando l’impasto sarà ben amalgamato unite il parmigiano grattugiato, lo speck, il formaggio (edamer), un pizzico di pepe e le zucchine. Mescolate e versate il composto in uno stampo da ciambella imburrato e infarinato.

  5. Cuocete la ciambella in forno preriscaldato a 180° per 35/40 minuti. Verificate la cottura con uno stecchino di legno, se necessario prolungatela per qualche minuto.

  6. La ciambella salata con zucchine, speck e formaggio è pronta, estraetela dal forno, aspettate 10 minuti poi rovesciatela delicatamente su un piatto da portata. Fatela raffreddare e servitela con salumi e formaggi.

Note

Per abbellire la tavola nei giorni di festa vi consiglio anche la ciambella di pan brioche con cotto e mozzarella, la crostata salata con rose di verdure oppure i muffin con speck e provola.

***************************************

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

Precedente Colomba di Pasqua veloce, senza lievitazione Successivo Rose del deserto arancia e gocce di cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.