Crea sito

Carpaccio cotto con rucola e grana

Il carpaccio cotto con rucola e grana è un secondo piatto estivo molto veloce.

Per preparare questo piatto utilizzo il carpaccio di manzo tagliato molto sottile, le classiche fettine che, solitamente, vengono utilizzate crude marinate nel limone.

Non amando particolarmente la consistenza della carne cruda le faccio cuocere 30 secondi per lato e aggiungo grana e rucola, in 5 minuti preparo un secondo, sfizioso e saporito.

Vediamo cosa occorre…

Carpaccio cotto con rucola e grana
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    2 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 400 g Carpaccio di manzo (sottile)
  • 100 g Grana Padano (o Parmigiano)
  • 120 g Rucola
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Tagliate il parmigiano a scaglie sottili. Lavate e asciugate la rucola.

    Mettete l’olio in una padella larga, fatelo scaldare e scottate le fettine di carpaccio per 30 secondi da ogni lato.

  2. Spegnete il fuoco, salate, pepate, distribuite le scaglie di grana sulla carne e coprite con il coperchio per 1 minuto, in questo modo il formaggio si scioglierà diventando morbido.

  3. Impiattate suddividendo la carne in 4 piatti e distribuite sulle fettine la rucola fresca.

    Il carpaccio cotto con rucola e grana è pronto, servitelo subito accompagnandolo con un’insalata mista o con le verdure che preferite.

Note

Ecco altri secondi piatti facili e veloci, bocconcini di pollo con zucchine e speckpetto di pollo alla mediterraneainvoltini di pollo con speck, funghi e formaggio.

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.