Crea sito

Bomboloni, la ricetta perfetta per realizzarli in casa

I bomboloni sono dolci fritti molto soffici di forma circolare realizzati con una impasto lievitato simile al pan brioche. Vengono farciti con crema pasticcera, crema di nocciole, confettura e tuffati in una montagna di zucchero semolato che li ricopre integralmente… insomma golosi, invitanti, super farciti…fanno la felicità di grandi e piccini.

Quando li preparo ne faccio sempre una ventina, si conservano tranquillamente in frigo per due giorni. per rigenerarli basta scaldarli pochi secondi nel microonde, tamponarli con carta da cucina (lo zucchero tende a sciogliersi con il passare del tempo), passarli nuovamente nello zucchero e farcirli, vi assicuro che sembrano appena fatti.

I bomboloni hanno un impasto molto leggero e soffice rispetto ai krapfen, se siete curiosi di conoscere la differenza trovate qui la ricetta dei krapfen del Maestro Massari che ho realizzato poco tempo fa. Per preparare i miei bomboloni ho modificato leggermente la ricetta delle ciambelle fritte senza patate.

bomboloni vert
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni16 bomboloni
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 370 gfarina 00
  • 200 gfarina Manitoba
  • 1uovo
  • 130 glatte
  • 130 gacqua
  • 15 glievito di birra fresco (potete ridurlo a 10 g e allungare la lievitazione)
  • 50 gzucchero
  • 50 gburro
  • 4 gsale
  • scorza grattugiata di un limone naturale
  • 1 cucchiainomiele
  • Mezzabacca di vaniglia (o un cucchiaino di estratto alla vaniglia)
  • 1 lolio di arachide (per la frittura)
  • 100 gzucchero semolato fine (per la finitura)

Preparazione

  1. I bomboloni possono essere impastati sia a mano che in planetaria, scegliete voi il metodo che preferite.

    Il burro deve essere a temperatura ambiente in modo da incorporarsi all’impasto senza difficoltà.

  2. In planetaria:

    Nella ciotola della planetaria inserite l’acqua a temperatura ambiente, il latte e il lievito, fate sciogliere con la foglia per 1 minuto. Inserite le farine setacciate, lo zucchero, il miele, la scorza del limone grattugiata e i semini della bacca di vaniglia.

    Iniziate ad impastare a bassa velocità facendo incorporare bene tutti gli ingredienti (velocità 1 del kenwood).

  3. Aggiungete l’uovo intero e lavorate l’impasto aumentando di poco la velocità fino a quando non sarà completamente assorbito, Fate incordare.

    Aggiungete il burro morbido poco alla volta, il sale a pizzichi e riportate in corda (occorreranno circa 15 minuti). Fate attenzione a non scaldare troppo l’impasto perchè rischiate di compromettere la formazione della maglia glutinica.

  4. Mettete l’impasto in una ciotola capiente, coprite con la pellicola e fate lievitare fino al raddoppio del volume (2 ore circa).

    Versate l’impasto su un tagliere leggermente infarinato e stendetelo con il mattarello ad uno spessore di 1 cm, con un coppapasta realizzate dei dischetti del diametro che preferite (il mio era da 7 cm), posizionateli sul tagliere infarinato, coprite con pellicola e lasciate lievitare per 1 ora.

  5. Impastate i ritagli, coprite per 15 minuti, stendete e ricavate altre bomboloni.

    Scaldate l’olio a 170/175° in un tegame piccolo e alto, immergete un dischetto e fate dorare da entrambe i lati (la frittura è un processo abbastanza delicato e ho preferito cuocere due o tre bomboloni alla volta).

    Scolate il bombolone dall’olio in eccesso utilizzando una schiumarola e ponetela su carta assorbente. Lasciate raffreddare qualche minuto.

  6. Mettete lo zucchero semolato su un piatto piccolo e passatevi ogni bombolone da entrambi i lati, posizionateli su un piatto, farciteli con crema pasticcera e servite.

    I bomboloni sono pronti.

  7. A mano:

    Se non avete la planetaria potete realizzare la ricetta anche impastando a mano gli ingredienti. Mettete le farine a fontana su un tagliere, inserite al centro tutti gli ingredienti tranne il burro e il sale e impastate bene, quando gli ingredienti saranno ben incorporati unite il sale e il burro morbido in due volte.

  8. Impastate il composto fino a quando sarà liscio ed omogeneo (10/12 minuti), copritelo e fatelo lievitare fino al raddoppio (circa 2 ore). Procedete come da ricetta scritta sopra per realizzare i bomboloni.

Consigli

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.