Crea sito

DETERSIVO PER PIATTI e LAVASTOVIGLIE FATTO IN CASA con limone e sale.

Molto utile la ricetta del DETERSIVO PER PIATTI e LAVASTOVIGLIE FATTO IN CASA con pochi ingredienti
Preparare il detersivo per piatti e lavastoviglie in casa è facile, ecologico, economico ed ha molteplici vantaggi.
Già da tempo ho scoperto quanto l’aceto sia un valido aiuto nelle pulizie domestiche, perchè sgrassa, lucida ed è un efficace anti calcare. Solitamente uso aceto di vino bianco nell’acqua per lavare i pavimenti e tengo uno spruzzino con acqua e aceto per i fornelli, i mobili della cucina e come sgrassatore in generale. Ma se anche voi avete una certa propensione alle pulizie ecologiche e anti spreco, penso che troverete divertente interessante preparare il detersivo per piatti e lavastoviglie in casa.
Perchè prepararlo da soli? Sono tanti i motivi ed i vantaggi:
– il  detersivo per piatti e lavastoviglie fatto in casa è assolutamente naturale, non contiene additivi chimici i cui residui potrebbero depositarsi sulle stoviglie sulle quali mangiamo;
– non aggredisce la pelle delle mani, non la secca come spesso accade con i soliti detersivi;
– ci si rende conto dell’assuefazione maturata negli anni, a saponi e detergenti poco salutari che “ingannano” la nostra fiducia con la schiuma, del tutto inutile in termini di efficacia pulente.
– è relativamente economico. con una confezione di ciascuna delle materie prime (sale, aceto, limoni) si può preparare una grossa quantità di sapone che durerà a lungo.

LEGGI ANCHE:
ELIMINA ODORI DI FRITTURA E PROFUMAMBIENTI fatto in casa
Crema antiaderente per imburrare gli stampi
Come rivestire uno stampo con carta da forno in poche mosse!

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Come FARE IN CASA IL DETERSIVO PER PIATTI E LAVASTOVIGLIE
DifficoltàMolto facile
CostoMolto economico
Tempo di preparazione20 Minuti

Materiali

  • 2 LIMONI GRANDI
  • 100 g SALE GROSSO DA CUCINA
  • 200 g ACQUA
  • 120 g ACETO BIANCO

Strumenti

  • MINIPIMER (O MIXER-FRULLATORE)
  • PENTOLINO
  • SETACCIO

Istruzioni

  • Tagliate i limoni a pezzi, con tutta la buccia, eliminate solo i semi. Metteteli dentro ad un frullatore assieme al sale e ad un pò dell’acqua, Frullate alla massima velocità fino ad ottenere il più possibile una massa uniforme.

  • A questo punto trasferite il tutto in un pentolino. Aggiungete l’acqua restante e l’aceto e portate a bollore. mescolate per circa 7/10 minuti fino ad ottenere una massa densa. Spegnete il fuoco e fate raffreddare.

  • Ora, passate la crema con il frullatore ad immersione ed infine, setacciate il composto. Eliminerete così qualsiasi grumo e rimarrà una vera e propria crema gialla dall’intenso profumo di limone. Il detersivo per piatti e lavastoviglie fatto in casa è pronto e vi durerà per un bel pò.

  • Non contenendo sapone, non fa schiuma, ma non lasciatevi ingannare: ha un potere sgrassante notevole. Come dicevo prima, la schiuma in realtà inganna la nostra mente, quindi se non riuscite a fidarvi totalmente per l’assenza di schiuma, potrete aggiungere un pò del sapone per piatti tradizionale.

  • Vi suggerisco, nell’utilizzo per la lavastoviglie, di aggiungere qualche cucchiaio di sale grosso alla fine, non appena si sarà raffreddato. Questi, laverà ancora meglio le stoviglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.