COME STERILIZZARE I VASETTI DI VETRO PER LE CONSERVE

Preparare le conserve a casa è una tecnica antica e sempre molto diffusa, vediamo dunque COME STERILIZZARE I VASETTI DI VETRO PER LE CONSERVE.
Esistono 3 metodi per poter sterilizzare i vasetti delle conserve in casa:
1- Bollitura in pentola;
2- Nel forno,
2- Con il forno a microonde.
Tra i tre, il primo, quello della bollitura nella pentola, è forse il più utilizzato. Anche se spesso c’è chi, per maggiore sicurezza, utilizzo il forno dopo la bollitura nella pentola.
Anche la sterilizzazione nel microonde non è da sottovalutare: rapida e veloce, comoda soprattutto se ad essere sterilizzati sono pochi vasetti.
Tre metodi comunque facili e, nonostante il comprensibile timore, molto sicuri.
Continuate a leggere più sotto COME STERILIZZARE I BARATTOLI E I VASETTI PER LE CONSERVE.


Seguimi anche sulla mia PAGINA FACEBOOK ogni giorno nuove numerose ricette,  e su INSTAGRAM, RICETTE BUONE E BELLE DA VEDERE.
Vai alla home E LEGGI TUTTE le altre ricette facili e sfiziose, DOLCI E SALATE 🙂

COME STERILIZZARE I VASETTI DI VETRO PER LE CONSERVE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • CucinaItaliana

Strumenti necessari per la STERILIZZAZIONE dei vasetti:

Strumenti necessari per la STERILIZZAZIONE dei vasetti IN PENTOLA:

  • 1 Pentola dimensioni variabili
  • 3 canovacci
  • 1 Pinza

Strumenti necessari per la STERILIZZAZIONE dei vasetti NEL FORNO:

  • Forno
  • 1 canovaccio
  • 2 Presine

Strumenti necessari per la STERILIZZAZIONE dei vasetti NEL FORNO A MICROONDE:

  • Forno a microonde
  • 1 canovaccio
  • bicarbonato o detersivo per piatti
  • 2 Presine

STERILIZZAZIONE dei vasetti IN PENTOLA:

  1. Metodo 1STERILIZZAZIONE IN PENTOLA

    La STERILIZZAZIONE dei vasetti IN PENTOLA è molto semplice. Forse il più lungo tra i tre, ma sicuramente il più diffuso.

    Utilizza una pentola più o meno grande in base al numero dei vasetti da sterilizzare. E’ importante che questi ci stiano ampiamente dentro.

  2. Quindi metti un canovaccio sul fondo della pentola, poi sistema sopra i vasetti (senza avvitare i tappi, questi mettili accanto) e usa un altro canovaccio da far passare fra i vasetti. I canovacci servono per stabilizzare i vasetti ed attutirne l’urto che potrebbe creare l’acqua che bolle.

  3. Riempi adesso la pentola d’acqua fredda fino a coprire i vasetti ed i loro relativi tappi. Accendi il fuoco e porta ad ebollizione. Continua a far cuocere i vasetti per 30 minuti dal momento della bollitura. Poi spegni il fuoco e lascia raffreddare completamente.

  4. Tira fuori i vasetti e i tappi con delle pinze e mettili a scolare a testa in giù su un canovaccio pulito. Poi girali a testa in su e lascia evaporare eventuali residui di acqua, poi riempi con la conserva.

  5. Se dovesse rimanere della condensa meglio far asciugare i vasetti in forno già caldo a 150°C per qualche minuto.

STERILIZZAZIONE dei vasetti NEL FORNO:

  1. Metodo 2- STERILIZZAZIONE dei vasetti NEL FORNO:

    Per la sterilizzazione nel forno serve fondamentalmente 1 forno ed un canovaccio dove poggiare i vasetti (che è sempre meglio evitare di toccare con le mani per evitare contaminazioni) una volta tolti dal forno.

  2. Accendi il forno e portalo alla temperatura di 130°C. Quando sarà a temperatura metti dentro i vasetti e i tappi a testa in giù e lasciali dentro per circa 30 minuti.

  3. Tira fuori i vasetti ed i tappi con delle presine pulite e mettili su un canovaccio pulito. I vasetti sono pronti per essere riempiti con le conserve.

  4. C’è chi non sterilizza i tappi se questi sono nuovi, ma io preferisco sterilizzarli assieme ai vasetti per maggiore sicurezza.

STERILIZZAZIONE dei vasetti NEL FORNO A MICROONDE:

  1. Metodo 3- STERILIZZAZIONE dei vasetti NEL FORNO A MICRONDE:

    La sterilizzazione nel forno a microonde è forse la meno usata ma questo non vuol dire sia meno efficace. Anzi, tra i tre è il metodo più veloce, ma il meno scelto perchè i tappi in metallo non possono essere messi nel microonde e andrebbero comunque bolliti o messi nel forno.

  2. Per prima cosa lava i vasetti con bicarbonato (se ami i prodotti naturali) o un po’ di detersivo per piatti. In entrambi i casi, risciacquali per bene senza lasciare residui.

  3. Metti i vasetti di vetro nel microonde distanti fra loro e riempiti con poco meno della metà di acqua.

  4. Chiudi lo sportello e fai cuocere alla massima potenza fiche l’acqua comincerà a bollire raggiungendo i bordi dei vasetti.

  5. Tirali fuori con delle presine pulite per non scottarti, elimina l’acqua e mettili a testa in giù ad asciugare su un canovaccio pulito.

  6. Ora che conosci i tre (semplicissimi) modi per STERILIZZARE I VASETTI DI VETRO PER LE CONSERVE scegli quello che pensi sia più comodo per te.

Rossella Consiglia:

Seguimi anche sulla mia PAGINA FACEBOOK ogni giorno nuove numerose ricette,  e su INSTAGRAM, RICETTE BUONE E BELLE DA VEDERE.

Vai alla home E LEGGI TUTTE le altre ricette facili e sfiziose, DOLCI E SALATE 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.