Crea sito

CASTAGNOLE ALLA RICOTTA con la forchetta

CASTAGNOLE ALLA RICOTTA. Ricetta furba facile e velocissima per preparare delle soffici e golosa castagnole di Carnevale.
Niente fruste elettriche, niente attrezzi particolari, basterà una forchetta per la preparazione di queste gustosissime frittelle di cui tutti vanno pazzi, grandi e piccini. Carnevale è alle porte e le castagnole sono tra le più note ricette di Carnevale.
Leggerete di seguito la ricetta per preparare le CASTAGNOLE ALLA RICOTTA ma scorrete fino in fondo alla pagina per accedere alla VIDEO RICETTA.

Leggi anche:
Chiacchiere furbe all’arancia e cioccolato
Chiacchiere alla panna, ricetta di Carnevale
Bombette di Carnevale farcite con crema mou
Tortelli fritti con crema all’arancia


Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM. Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Ricetta CASTAGNOLE DI CARNEVALE FURBE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gfarina 00
  • 80 gricotta
  • 50 gzucchero
  • 2 cucchiainilievito per dolci
  • 1uovo medio
  • scorza grattugiata di limone
  • 1 pizzicosale
  • aroma vaiglia
  • 1 bicchierinoliquore (tipo rum, coitreau, strega o amaretto di Saronno)

Inoltre:

  • q.b.olio di semi di arachidi (per friggere)
  • zucchero a velo (per spolverizzare le castagnole)

Strumenti

  • Ciotola
  • Forchetta
  • Schiumarola
  • Carta assorbente

Preparazione

  1. Metti lo zucchero in una ciotola assieme alla la ricotta e la scorza grattugiata del limone ed amalgama con una forchetta.

  2. Aggiungi l’uovo, l’aroma vaniglia e il liquore e mescola ancora con la forchetta.

  3. Appena si sarà formata una pastella, aggiungi la farina, il lievito ed un pizzico di sale. Amalgama per bene fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

  4. Scalda l’olio, portalo a 180/190 gradi (oppure guarda che sul fondo si formino le prime bolle)

  5. Friggi le castagnole prelevando l’impasto con un cucchiaio o usando una bottiglia di plastica (leggi sotto nelle note come fare).

  6. Falle dorare per bene, poi con una schiumarola toglili dall’olio e mettile su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

  7. Spolverizza le castagnole con abbondante zucchero a velo e servi.

  8. Guarda QUI la VIDEO-RICETTA delle Castagnole alla ricotta

Rossella Consiglia:

Un trucchetto per preparare le castagnole senza sporcarsi le mani e dar loro la forma rotonda. Prendi una bottiglietta di plastica. Con una forbice ritaglia la parte inferiore. Rovesciala e versa dentro il composto (assicurati che il tappo sia avvitato). Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM. Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.