Oggi vi voglio consigliare una torta di pere davvero buonissima, dolce al punto giusto e arricchita da tanti amaretti che danno un tocco in più che ci sta proprio bene 🙂 Semplice da preparare, questa torta ha la prerogativa di rimanere morbida e umida all’interno, mentre all’esterno è resa croccante da una deliziosa crosticina dorata.

INGREDIENTI (per uno stampo da 24 cm):
2 uova
4 pere mature
150 g di farina
60 g di zucchero
80 g di burro
100 ml di latte
100 g di amaretti
una bustina di vanillina
una bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
2 cucchiai di zucchero di canna per guarnire

Sbucciare le pere e tagliarne 3 a tocchetti, mentre una farla a spicchi sottili.

In una terrina sbattere bene le uova con il pizzico di sale e lo zucchero, unire il burro fuso e il latte e mescolare ancora. Aggiungere anche la farina con il lievito e la vanillina, le 3 pere tagliate a dadini e la metà degli amaretti, sbriciolati grossolanamente con le mani.

Mescolare bene il tutto, versare l’impasto nella tortiera imburrata e infarinata (in alternativa potete usare lo staccante per teglie), distribuire sulla superficie le fettine di pera, i restanti amaretti sbriciolati e spolverizzare il tutto con lo zucchero di canna.

Infornare la torta di pere e amaretti a 170°, forno ventilato e cuocerla per circa 30 min.

Lasciarla raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo e trasferirla su un piatto da portata.