Come spesso succede alle mie ricette, anche quella che vi lascio oggi è nata quasi per caso, dalla necessità di finire della pasta frolla al cacao avanzata da una crostata.
Ne sono venute fuori queste piccole delizie, che chiamare biscotti mi sembrava riduttivo…sono piuttosto dei pasticcini, delicati e morbidi che racchiudono una golosa farcitura di crema al pistacchio….una vera bontaà!
Unico difetto…sono uno tira l’altro 🙂

pasticcini al cacao e crema di pistacchio

INGREDIENTI:
170 g di farina
30 g di cacao amaro
100 g di zucchero
100 g di burro
1 uovo
un cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale

crema di pistacchio qb
50 g di pistacchio sgusciati (o granella se volete fare prima)

In una ciotola lavorare il burro morbido con lo zucchero e il pizzico di sale, fino ad ottenere una crema. Unire anche l’uovo e mescolare bene. A questo punto aggiungere anche la farina con il lievito e il cacao, trasferire l’impasto su un piano infarinato e impastare il tutto velocemente (l’impasto non va scaldato troppo con le mani) fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Dividere l’impasto in tante palline più o meno uguali, disporle su una teglia rivestita di carta forno e con il manico di un cucchiaio di legno creare una fossetta al centro di ognuna.

Cuocere i pasticcini a 180°, fono ventilato, per 10-15 min circa. Una volta cotti, nel caso in cottura avessero perso l’incavo, rifarlo intanto che sono ancora caldi.

Lasciarli raffreddare dopodiché riempire le fossette con la crema di pistacchio e guarnire con i pistacchi spezzettati (o la granella).

CONSERVAZIONE
I pasticcini di frolla al cacao con crema di pistacchio si conservano benissimo per qualche giorno, chiusi in una scatola di latta.

ALTERNATIVE
Se non vi piace la crema di pistacchio potete sostituirla con la Nutella, la Nutkao o della crema pasticcera.

pasticcini al cacao e crema di pistacchio