Una ricetta semplice e alla portata di tutti per preparare un ottimo pane fatto in casa, che non richiede dei lunghi tempi di lievitazione.
Provatela anche voi e non ve ne pentirete! 🙂

pane

INGREDIENTI (per circa 20 panini):
500 gr di farina 0
300 ml di acqua
13 gr di sale
2 cucchiaini di zucchero
una bustina di lievito di birra

In una terrina mescolare la farina con lo zucchero e il lievito.
Aggiungere il sale e per ultimo l’acqua.
Trasferire l’impasto su un piano leggermente infarinato ed lavorarlo brevemente con le mani.
Rimettere l’impasto in una ciotola capiente e infarinata, coprirlo con un canovaccio e lasciarlo lievitare per circa 2 ore in un luogo tiepido come ad esempio il forno spento con la luce accesa oppure vicino al calorifero come ho fatto io.
Una volta lievitato, porre nuovamente l’impasto su un piano infarinato e suddividerlo in una ventina di porzioni.
Disporre i panini così ottenuti su una teglia rivestita di carta forno, ben distanziati tra loro e praticare su ciascun panino delle lievi incisioni.
Farli riposare per altri 15 min, dopodiché mettere sul fondo del forno un piccolo contenitore con dell’acqua, per evitare che l’impasto si secchi e cuocere i panini a 200° per circa 20 min.