Dopo avervi lasciato la ricetta della pasta frolla al grano saraceno, vi lascio un primo consiglio su come utilizzarla…dei golosissimi biscotti occhio di bue farciti con la Nutella 🙂 Rustici e fragranti, sono perfetti da gustare a colazione, merenda o come fine pasto. Se amate in biscotti, non perdetevi questa ricetta!

INGREDIENTI:
pasta frolla al grano saraceno
Nutella qb
zucchero a velo per guarnire

Preparare la pasta frolla al grano saraceno e una volta pronta stenderla con il matterello.

Con uno stampo rotondo (o anche semplicemente un bicchiere) ricavare dei dischetti. Sulla metà di questi ricavare un foro al centro utilizzando uno stampino più piccolo, dopodiché disporli su una teglia rivestita di carta forno e cuocerli a 180° per 15-20 min circa.

Una volta cotti lasciarli raffreddare bene e spolverizzare i dischetti forati con abbondante zucchero a velo.

Farcire i biscotti con un cucchiaio Nutella e accoppiarli con il dischetto forato.

CONSERVAZIONE
I biscotti occhio di bue al grano saraceno e Nutella si conservano benissimo per più giorni, chiusi in una scatola di latta.

ALTERNATIVE
Potete sostituire la Nutella con la marmellata, in particolare di frutti di bosco o fragole, che ben si sposano con il gusto di questa particolare pasta frolla.