Crea sito

Uova in camicia con spinaci su fonduta di toma

Le uova in camicia con spinaci su fonduta di toma sono una ricetta appetitosa e stuzzicante. Facili da realizzare, appagheranno anche i palati più esigenti.

Uova in camicia con spinaci su fonduta di toma

Uova in camicia con spinaci su fonduta di toma

Ingredienti per due persone:

  • 4 uova freschissime
  • 250 grammi di spinaci freschi
  • 100 ml di panna
  • 120 grammi di toma piemontese o altro formaggio che fonda tipo fontina
  • 1 cucchiaio di olio
  • uno spicchio di aglio
  • sale e pepe
  • 50 ml di aceto di vino bianco
  • erba cipollina per guarnire

Procedimento:

  1. Lavate bene gli spinaci e sgrondateli dall’acqua.  Pelate l’aglio, tritatelo e mettetelo in una padella con l’olio e rosolatelo molto dolcemente, non deve scurire. Unite gli spinaci, salateli leggermente e cuoceteli fino a quando saranno appassiti.
  2. In un padellino antiaderente mettete la panna, la toma tagliata a pezzetti e unite poca acqua di cottura degli spinaci.
  3. Portate a leggero bollore dell’acqua non salata in una pentola di medie dimensione riempita a metà, unite l’aceto.
  4. Fondete a fuoco leggero la toma nella panna. In un mestolo rompete un uovo e fatelo scendere nell’acqua con aceto, fate lo stesso con l’altro uovo e fate bollire per massimo 3 minuti.
  5. Mettete in un piatto la fonduta di toma, mettete sopra un po’ di spinaci.
  6. Con un mestolo forato prelevate le uova e tamponatele su un foglio di carta assorbente, adagiatele sopra gli spinaci nel piatto precedentemente preparato, pepate e guarnite con qualche stelo di erba cipollina.

Consiglio: tenete in caldo i piatti dove servirete le uova in camicia, in questo modo si manterrà calda la fonduta.

Piaciuta la ricetta delle uova in camicia su fonduta di toma agli spinaci? Vi aspetto nella mia pagina Facebook “Nel tegame sul fuoco” per sapere se avete apportato qualche variante e, se vi va, lasciatemi le foto della vostra ricetta ed io la pubblicherò sulla mia paginetta 😉

Uova in camicia con spinaci su fonduta di toma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.