Crea sito

Pesche in vasocottura al caramello salato

Le pesche in vasocottura si preparano in un attimo, grazie alla cottura in microonde. Una vera golosità, arricchita di caramello, biscotti tritati e panna. Le pesche cotte in vasetto diventeranno morbide, pur rimanendo sode, il loro gusto amplificato verrà esaltato dal contrasto del caramello  che, in cottura, si trasformerà in una deliziosa salsa di accompagnamento. Lasciatevi tentare da queste pesche in vasetto e non ve ne pentirete!

cuocere al microonde in vasetto le pesche in vasocottura
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:5 minuti
  • Porzioni:2
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 2 Pesche
  • 50 g Zucchero
  • 2 pizzichi Sale
  • 15 g Burro
  • 1 Biscotti Digestive
  • Panna montata (per guarnire)

Preparazione

  1. Mettete lo zucchero e il sale in un pentolino o padellino dal fondo spesso, ponetelo su fuoco moderato e, senza mescolare, fatelo fondere.

    Nel frattempo lavate bene le pesche, dividetele in due, eliminate il nocciolo e tagliatele in spicchi.

    Sistemate le pesche in un vasetto da 500 ml.

    Una volta che il caramello avrà un bel colore ambrato, unite il fiocchetto di burro e mescolate velocemente, con un cucchiaio di legno.

    Versate il caramello ancora caldo sulle pesche.

  2. Pulite il bordo del vasetto, chiudete e agganciate.

    Inserite il vasetto nel microonde, programmate a 500 watt (due terzi della vostra potenza), e avviate la cottura per 5 minuti.

    Terminata la cottura delle pesche in vasocottura, lasciatele riposare chiuse per 10 minuti, dopodiché tirate la guarnizione e fate sfiatare. Aprite il vasetto e lasciate intiepidire le pesche.

  3. Dividete le pesche in due piatti, bagnandole col fondo cottura.

    Guarnite le pesche con il biscotto tritato e ciuffetti di panna montata, servite subito.

    Potete conservare le pesche per 48 ore in frigo nel loro vasetto, senza sottovuoto, e potete servirle fredde, la salsa raffreddando in frigo si addenserà.

    Consiglio: io ho usato delle pesche piccole, qualora dovessero essere grosse,, dividetele in due vasetti.

Dove potete trovarmi…

Piaciuta la ricetta delle pesche in vasocottura? Volete saperne di più su questa meravigliosa tecnica, iscrivetevi nel mio gruppo di assistenza IL MONDO IN UN VASETTO.

Non dimenticate di seguirmi con un like sulla pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.