Il Tronchetto di Natale salato con insalata russa è un’idea sfiziosa, semplice da preparare per un antipasto originale e di sicuro effetto. Non solo si può preparare all’ultimo momento perché è una ricetta senza cottura (a meno che non decidiate di preparare in casa l’insalata russa nel qual caso dovrete necessariamente cuocere le verdure che la compongono) ma si può preparare anche in anticipo e conservarla in frigo fino al momento dell’utilizzo. Inoltre prepararlo è un gioco da ragazzi e ci si può sbizzarrire con il ripieno: ad esempio al posto dell’insalata russa lo si può farcire con philadelphia e salmone o prosciutto cotto o in tanti altri mille modi. Un’idea sciuè sciuè, semplice da realizzare e scenografico perfetto per la tavola delle feste e non solo!

Tronchetto di Natale salato con insalata russa

Ingredienti:

  • 5 fette di pane bianco per tramezzini
  • 300 g di insalata russa
  • 150 g di ricotta per la copertura

Tronchetto di Natale salato con insalata russa

Preparate il Tronchetto di Natale salato con insalata russa disponendo su un foglio di pellicola trasparente le fette di pane sovrapponendole leggermente. Appiattitele con un mattarello in modo da unirle tra loro creando così un rettangolo di pane.

Cospargete la superficie del pane con l’insalata russa, stendendola uniformemente.

Aiutandovi con la pellicola trasparente, arrotolate il pane su se stesso.

Riponete il rotolo in frigo per 1 ora.

Ritagliate dall’estremità del rotolo una fetta abbastanza spessa e disponetela al uno dei lati del rotolo.

Ricoprite tutta la superficie del tronchetto con la ricotta cremosa e con i rebbi di una forchetta formate le caratteristiche venature del tronchetto.

Fate riposare il Tronchetto di Natale salato con insalata russa in frigo fino al momento di servirlo.

Note:

  • Potete preparare il Tronchetto di Natale salato con insalata russa utilizzando un’insalata russa già pronta oppure potete prepararla in casa unendo alla maionese patate e carote a dadini e piselli già lessati. Potete inoltre arricchire l’insalata russa con tonno, uova sode o prosciutto cotto a dadini.
  • Il Tronchetto di Natale salato con insalata russa si conserva in frigo chiuso in un contenitore per 1-2 giorni.

Per altri antipasti facili e sfiziosi CLICCA QUI!

Torna alla HOME PAGE oppure clicca mi piace sulla nostra pagina Facebook  QUI  per non perdere nessuna ricetta 😉

Tronchetto di Natale salato con insalata russa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.