Crea sito

Pizza con crema di zucchine fiori di zucca e pancetta

La Pizza con crema di zucchine fiori di zucca e pancetta è una pizza in teglia a lunga lievitazione facile da preparare e dal sapore eccezionale!

Si tratta di una versione della famosa pizza romana, una pizza bianca dalla forma allungata senza pomodoro né mozzarella e farcita dopo la cottura. Per esattezza ci siamo ispirate ad una ricetta del numero di giugno di Sale & Pepe a cui abbiamo apportato qualche modifica sia nell’impasto che nella farcitura: ad esempio non abbiamo usato la farina integrale nell’impasto, le patate le abbiamo incorporate alla crema di zucchine e non tagliate a fette e disposte sulla pizza come nella ricetta originale (così come il cipollotto), e abbiamo usato la pancetta al posto del guanciale semplicemente perché non ne avevamo a disposizione. Per il resto questa pizza è davvero buonissima: per l’impasto abbiamo utilizzato appena 4 g di lievito di birra. Per cui ci vogliono 24 ore per la lievitazione, ma è tempo ben speso perché il risultato è una pizza leggera e digeribile, oltre che morbida grazie all’alta idratazione. La farcitura ha tutti i colori dell’estate, il verde delle zucchine e il giallo-arancione dei fiori di zucca, senza dimenticare il sapore robusto della pancetta. E dato che oggi è l’ultimo giorno d’estate questa è di sicuro la pizza perfetta per terminare questa stagione in bellezza!

Allora pronti a mettere le mani in pasta? Prepariamo insieme la Pizza con crema di zucchine fiori di zucca e pancetta!

Pizza con crema di zucchine fiori di zucca e pancetta
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4-6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l'impasto

  • 500 g Farina w 260
  • 15 g Olio extravergine d'oliva
  • 4 g Lievito di birra fresco
  • 350-400 ml Acqua
  • 10 g Sale

Per la farcitura

  • 3 Zucchine medie
  • 2 Patate
  • 1 Cipollotti
  • 100 g Pancetta (o bacon)
  • Fiori di zucca
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Per l'impasto

  1. Pizza con crema di zucchine fiori di zucca e pancetta

    Preparate la Pizza con crema di zucchine fiori di zucca e pancetta innanzitutto partendo dall’impasto che dovrà essere preparato almeno 24 ore prima: sciogliete il lievito in 200 ml circa di acqua tiepida.

  2. Riunite nella planetaria (oppure potete effettuare la stessa operazione impastando a mano) la farina e il sale e lavorateli per 3-4 minuti con il gancio a bassa velocità versando l’acqua rimasta.

  3. Quando l’acqua si è completamente assorbita, versate a filo l’olio e, quando è incorporato, unite lentamente il lievito, continuando a lavorare per circa 10 minuti.

  4. Trasferite l’impasto in un contenitore a chiusura ermetica abbastanza grande perché lievitando aumenterà di almeno il doppio. Chiudete e lasciate riposare in frigo per 24 ore.

  5. Rovesciate l’impasto su un piano di lavoro infarinato, stendetelo con delicatezza dandogli una forma allungata  di 15×45 cm circa, trasferitelo su una teglia ben oliata, coprite con la pellicola e lasciate lievitare ancora un’ora.

  6. Infornate la pizza a 230° per 15 minuti circa.

Per la farcitura

  1. Bollite le patate in una pentola con acqua fredda per circa 30 minuti, poi pelatele e schiacciatele.

  2. Tritate il cipollotto, saltatelo in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine e unite le zucchine, regolando di sale e pepe.

  3. Quando saranno cotte, frullatele in un mixer e unitele alle patate schiacciate. Mescolate bene il tutto e aggiungete un filo di olio.

  4. Saltate la pancetta o il bacon in una padella antiaderente.

  5. Quando la pizza è cotta, spalmate la superficie con la crema di zucchine, coprite con i fiori di zucca tagliati a strisce e completate con la pancetta.

  6. Servite la Pizza con crema di zucchine fiori di zucca e pancetta calda o tiepida.

  7. Pizza con crema di zucchine fiori di zucca e pancetta

Simo e Cicci consigliano

  • Per una versione vegetariana potete far a meno della pancetta.
  • Se non amate i fiori di zucca crudi potete o cuocerli in padella con un filo di olio per 1-2 minuti, giusto il tempo che appassiscano leggermente, oppure ripassare la pizza farcita in forno per massimo 5 minuti.

Da provare anche:

Se volete rimanere aggiornati sulle nostre ricette mettete mi piace alla nostra pagina Facebook e seguiteci su Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.