I Paccheri con asparagi e crescenza sono un primo piatto semplicissimo da preparare, saporito, delicato ma soprattutto cremosissimo. Inutile negarlo, noi amiamo questi primi piatti così cremosi ma che non richiedono lunghi tempi di preparazione, anzi piatti che sono sorprendentemente veloci e soprattutto facilissimi da realizzare. Infatti gli asparagi ben puliti si cuociono in breve tempo. Inoltre, per creare la salsa con cui condire la pasta, basta inserire i gambi degli asparagi (lasciando da parte le punte) nel mixer con la crescenza, frullare a tutta velocità ed è subito pronta! Un’operazione da realizzare in contemporanea con la cottura dei paccheri che in genere cuociono tra i 10 e i 15 minuti. Insomma con pochi semplici passaggi possiamo realizzare un primo piatto molto gustoso ma al tempo stesso delicato, ideale per un pranzo in famiglia o con gli ospiti dell’ultimo minuto.

Paccheri con asparagi e crescenza
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 350 g Paccheri
  • 250 g Asparagi
  • 250 g Crescenza
  • 50 ml Latte
  • 50 g Grana padano (grattugiato)
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva (o cucchiaini)
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Preparate i Paccheri con asparagi e crescenza innanzitutto pulendo gli asparagi: sciacquateli eliminate la parte coriacea più dura del gambo.

    Lessateli in acqua bollente salata per 5-10 minuti e scolateli conservando l’acqua di cottura che vi servirà per la cottura della pasta.

    Tagliate a pezzetti gli asparagi lasciando intere le punte e tenendole da parte.

    Inserite in un mixer da cucina i gambi degli asparagi con la crescenza, un goccio di latte, il sale e il pepe. Frullate per qualche minuto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.

    Riscaldate l’olio d’oliva in una padella capiente e aggiungetevi le punte degli asparagi e la crema di asparagi e crescenza preparata.Diluite la crema, se necessario, con un mestolo di acqua di cottura degli asparagi.

    Nel frattempo cuocete i paccheri, scolateli al dente e versateli direttamente nella pentola con il condimento di asparagi e crescenza. Saltate la pasta per qualche minuto, mescolando in modo da amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti.

    Servite ben caldi i Paccheri con asparagi e crescenza.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.