Crea sito

Frittelle di cavolfiore senza lievito

Le Frittelle di cavolfiore senza lievito sono uno sfizioso finger food perfetto da gustare come antipasto o secondo piatto ma anche per un aperitivo in compagnia. Frittelle facilissime da preparare: il cavolfiore viene immerso in una pastella senza lievito freddissima che lo rende particolarmente croccante.

Anche questa è una delle tante ricette che abbiamo carpito da nostra madre, perché se tradizionalmente le frittelle di cavolfiore sono preparate con il lievito di birra in queste non ve ne è traccia. E da ciò derivano due conseguenze: innanzitutto la preparazione è molto più veloce dato che non dobbiamo rispettare lunghi tempi di lievitazione, ma soprattutto in secondo luogo sono per così dire meno “gonfianti” e più leggere. La pastella, inoltre, è preparata con acqua gassata freddissima così le frittelle a contatto con l’olio caldo diventano gonfie e croccanti. Queste frittelle conquistano anche chi non ama troppo il cavolfiore. Provatele e non ve ne pentirete!

Frittelle di cavolfiore senza lievito
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4-6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 Cavolfiore
  • 300 g Farina
  • 200 ml Acqua gassata fredda
  • 1 Uova
  • Olio di semi di girasole
  • Sale

Preparazione

  1. Frittelle di cavolfiore senza lievito

    Preparate le Frittelle di cavolfiore senza lievito innanzitutto pulendo il cavolfiore eliminando la base e le foglie esterne e dividendolo in cimette.

  2. Lessatelo in acqua salata, scolatelo e lasciatelo raffreddare.

  3. Preparate una pastella sbattendo l’uovo e aggiungendo l’acqua.

  4. Setacciate la farina e unitela al composto man mano mescolando con una frusta velocemente il tutto.

  5. In ultimo unite le cime di cavolfiore e incorporatele alla pastella.

  6. Riscaldate l’olio in una pentola dai bordi alti e friggete le Frittelle di cavolfiore senza lievito prelevando un paio di cucchiai alla volta.

  7. Quando le frittelle saranno ben dorate e croccanti, scolatele e fatele asciugare su un vassoio rivestito con carta da forno.

  8. Servite le Frittelle di cavolfiore senza lievito ben calde.

  9. Frittelle di cavolfiore senza lievito

Simo e Cicci consigliano

Provate anche:

Per altre ricette con il cavolfiore CLICCA QUI.

Se volete rimanere aggiornati sulle nostre ricette mettete mi piace alla nostra pagina Facebook e seguiteci su Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.