Fluffy japanese pancakes

I fluffy japanese pancakes mancavano ancora all’appello, e ho deciso di rimediare proprio pochissimi giorni fa. Adorabili e buonissimi! Sono così soffici e alti da sembrare una nuvola.

Credo di avervi raccontato della nostra passione per i pancakes parecchie volte, nel tempo ne ho fatti di varie tipologie, sia dolci che salate. Potete trovare la ricetta dei classici Pancake americani qui, oppure due golose varianti qui e qui.

Fluffy japanese pancakes
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    8 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 5 cucchiai Farina
  • 3 cucchiai Zucchero
  • 2 cucchiai Latte
  • 1 cucchiaio Yogurt bianco naturale
  • 2 Uova
  • 1/2 cucchiaino Bicarbonato
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Burro

Preparazione

  1. Separate i tuorli dagli albumi e tenete da parte.

    In una ciotola mescolate i tuorli con due cucchiai di zucchero e montateli con le fruste elettriche fino a farli diventare gonfi e lucidi.

    Aggiungete lo yogurt e il latte e mescolate ancora alcuni istanti.

    Aggiungete la farina setacciata, il pizzico di sale e il bicarbonato, mescolate accuratamente fino a ottenere un composto uniforme.

  2. Montate a neve fermissima gli albumi con lo zucchero rimasto.

    Incorporate gli albumi al composto di tuorli e farina mescolando dal basso verso l’alto aiutandovi con una spatola. Mi raccomando fatelo molto delicatamente in modo da non smontare l’impasto.

  3. Ungete con un pochino di burro una padella e un coppa pasta del diametro di 7-8 cm. Ponete la padella sul fuoco e lasciatela scaldare bene.

    Mettete il coppa pasta al centro e versate all’interno un mestolo di impasto. Coprite con il coperchio, abbassate il fuoco al minimo e fate cuocere per 4 minuti.

    Girate il fluffy japanese pancake, coprite nuovamente con il coperchio e fate cuocere per altri 2-3 minuti.

    Ripetete l’operazione fino all’esaurimento dell’impasto. Mi raccomando ungete sempre la padella e il coppa pasta prima di ogni nuovo fluffy.

  4. Servite i fluffy japanese pancakes tiepidi, accompagnandoli con frutta fresca, confettura o con un pochino di miele e frutta secca a pezzetti.

    Io li trovo fantastici anche serviti con una pallina di gelato alla vaniglia e frutti di bosco freschi.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

Precedente Riso pilaf alle zucchine Successivo La Toscana incontra gli Stati Uniti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.