Archivi tag: padella

PIZZETTE IN PADELLA SENZA LIEVITO

PIZZETTE IN PADELLA SENZA LIEVITO: Capita spesso di accorgersi di non avere pane o vostro figlio invita gli amici a restare a cena e quello che c’è in dispensa non è sufficiente per tutti. Questa è una ricetta per risolvere il problema in poco tempo mantenendo un gusto davvero invitante molto simili a quelle lievitate. L’impasto ricorda molto il soda bread il pane irlandese famoso nel mondo. Vi consiglio comunque di provarle perché sono un’ottima base per cene, aperitivi e spuntini di ogni genere.

Ingredienti per 16-18 pizzette

  • 200 g di farina
  • 50 ml di acqua tiepida
  • 50 ml di latte tiepido
  • 1 cucchiaio d’olio EVO
  • 1 cucchiaino raso di bicarbonato
  • 1 presa di sale

Preparazione

Miscelare la farina, il bicarbonato e il sale in una ciotola. Aggiungere l’olio, poi l’acqua tiepida e il latte. Mescolare bene prima con un cucchiaio di legno e poi impastare a mano fino a quando si avrà un impasto morbido e compatto. L’impasto si può realizzare anche in una planetaria.

Stendere l’impasto a circa 1/2 cm di altezza e tagliare dei tondi utilizzando un coppapasta o anche solo un bicchiere.

Scaldare una padella antiaderente leggermente unta con olio EVO.

Cuocere le pizzette in padella, a fiamma moderata, 3-4 minuti per lato, ungere con l’olio la padella ad ogni nuova “infornata”.

Consiglio di spennellare con pochissimo olio EVO ogni pizzetta prima di girarla.

Come avete potuto notare  le vostre pizzette in padella senza lievito, si preparano in pochissimo tempo,

sono ottime da gustare con salumi o formaggi di vario genere,

saranno perfette con tutto quello che vi piace di più.

Pizza in padella veloce

Mamma ho voglia di pizza….

Era già ora di cena e di andarla a comprare non se ne parlava…….

nei cassettini della memoria spunta un’immagine, di una pizza cotta in un quarto d’ora e senza lievitazione….. Santa rete….. trovo la ricetta che ricordavo e mi metto presto all’opera….. Venti minuti dopo la stavamo già mangiando!

Un grazie ad Enrica Panariello per avermi ispirata

PTDC0034

Ingredienti

  • 150g di farina 00
  • 5 g di lievito istantaneo (quello per torte salate o quello per dolci non vanigliato)
  • 5 g  di miele o zucchero
  • 10 ml  di olio EVO
  • 120 g ml di acqua calda
  • 3 g di sale

Per farcire

  • 1 barattolo da 400 g di pomodorini datterini
  • olio EVO qb
  • sale
  • basilico fresco
  • Origano
  • 200 g di formaggio filante per pizza

Procedimento

Mettiamo in un padellino i pomodori con sale e origano e facciamo asciugare nel tempo che prepariamo l’impasto

PTDC0010

Prendiamo una padella antiaderente  da 24 cm e la strofiniamo leggermente con un tovagliolo di carta unto di olio, mettiamo dentro la padella stessa  la farina, il sale, il miele, il lievito, l’olio e l’acqua calda, mescoliamo bene l’impasto, che è un po’ appiccicoso, con una spatola di gomma e stendiamolo in modo da coprire bene tutta la padella.

PTDC0009

Copriamo l’impasto con il sugo di pomodoro

PTDC0011e mettiamo sul fuoco a fiamma medio- bassa con sopra il coperchio che è molto importante per la lievitazione. Facciamo cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti.

PTDC0012

Togliamo il coperchio e continuiamo la cottura per altri 5 minuti a fiamma bassissima,  controlliamo la cottura muovendo ogni tanto la padella, aggiungiamo il formaggio tagliato a dadini o tutti gli ingredienti che più vi piacciono.

PTDC0020

Serviamo appena il formaggio si fonde con foglie di basilico fresco ed un filo di olio extra vergine d’oliva.

PTDC0034