Fiori di zucca in pastella, ricetta fritti

I fiori di zucca in pastella è una ricetta gustosa da preparare facilmente e che farà felici i commensali, da usare come antipasto o anche come secondo, sono uno tira l’altro.

Il procedimento è veloce perchè la pastella si prepara subito e  non va fatta riposare.

Preferisci per questa ricetta i fiori di zucca integri e grandi così ti sarà più facile riempirli.

La mozzarella falla sgocciolare bene prima di utilizzarla in modo da avere un fritto più croccante.

Utilizza acqua minerale gassata così la pastella si gonfierà e non assorbirà tanto olio durante la cottura. L’acqua deve essere molto fredda in modo che durante la frittura si crea uno shock termico e l’olio non arriva all’interno del fiore

Al posto dell’acqua puoi utilizzare la birra ma io preferisco la prima versione, è più delicata.

Se NON ami il sapore deciso dell’acciuga , puoi sostituirla con dadini di pomodoro o di prosciutto cotto.

Per arricchire la pastella puoi aggiungere un uovo.

FIORI DI ZUCCA IN PASTELLA

fiori di zuccaIngredienti:

20 fiori di zucca

10 filetti di acciuga sott’olio

100 gr di mozzarella

Per la pastella:

farina

acqua minerale gassata molto fredda

Per friggere :

olio di semi di arachide

sale

 

Preparazione:

Taglia la mozzarella a dadini e lasciala sgocciolare in una colapasta.

Pulisci delicatamente i fiori di zucca con un panno umido ed elimina il pistillo e gli stami esterni.

Riempi ciascun fiore con pezzetti di mozzarella e acciughe, spingendo delicatamente verso l’interno.

Chiudi il fiore girando piano la corolla superiore.

Prepara la pastella . Unisci la farina setacciata e l’acqua gassata. . Comincia con 50 gr di farina e mezzo bicchiere di acqua ghiacciata (o altrimenti aggiungi qualche cubetto di ghiaccio), devi ottenere un composto nè troppo liquido e nè troppo solido, se occorre aggiungi altra farina o acqua.

fiori di zucca

Riscalda in una padella antiaderente l’olio e immergi poco alla volta i fiori di zucca.

fiori di zucca

Scolali su carta assorbente e cospargi con il sale.

Servi i fiori di zucca in pastella ancora caldi.

Precedente Spaghetti con asparagi e pesto di pomodori Successivo Torta di prugne e mandorle, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.