Crea sito

Spaghetti con asparagi e pesto di pomodori

Oggi invece del classico pesto alla genovese ti propongo una ricetta molto gustosa e altrettanto fresca e profumata: gli spaghetti con asparagi e pesto di pomodori.

Puoi sostituire gli spaghetti anche con le trenette che è una tipica pasta ligure o le linguine che sono simili ma più piccole e di sezione rettangolare.

La scorza di limone conferisce al pesto di pomodori un profumo particolare. Prima di grattuggiarla, però, è meglio lavare il limone con l’aiuto di un pizzico di bicarbonato. Infine, il limone va asciugato bene: se la buccia resta umida, quando la si grattuggia rischia di diventare una poltiglia.

I Persiani impararono dagli Arabi la tecnica della coltura dei limoni e, nel IX secolo, ne introdussero la coltivazione in Sicilia. Oggi, questa regione detiene in Italia il primato assoluto (90%) nella produzione di limoni. Quelli migliori crescono nella Conca d’Oro: l’area tra Palermo e Messina.

SPAGHETTI CON ASPARAGI E PESTO DI POMODORI

spaghetti con asparagi e pesto di pomodori

Ingredienti x 4 persone:

300 gr di spaghetti

3 pomodori sodi

200 gr di punte di asparagi surgelate

1 spicchio d’aglio

1 mazzetto di basilico

1 limone

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 cucchiaio di capperi sotto sale

sale

pepe

Preparazione:

Spella i pomodori, strizzali, elimina i semi e tagliali a cubetti. Lava e asciuga le foglie di basilico; grattuggia la scorza di limone e spremi il succo.

Sciacqua sotto l’acqua i capperi per eliminare il sale e trita l’aglio.

DSCN3500

Fai cuocere per circa 10 minuti i pomodori con l’olio caldo, quindi mettili nel frullatore assieme all’aglio , al succo di limone, al basilico e ai capperi. Frulla finchè avrai una crema morbida, amalgama la scorza grattuggiata, sale, pepe e allunga con altro olio crudo , se necessario.

pesto di pomodori

Porta a ebollizione una pentola d’acqua, sala e versaci gli asparagi surgelati . Quando l’acqua riprenderà il bollore, getta la pasta e lessa al dente.

Scola gli spaghetti con gli asparagi, condiscili con il sugo preparato e servi subito.

Tratto da : “In tavola – La pastasciutta dell’estate”

Ti invito a diventare fan della mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me :D

Clicca sulla foto, ti aspetto:

In cucina con Marta Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.