Torta di prugne e mandorle, ricetta facile

La torta di prugne e mandorle è una vera delizia, ideale a colazione per cominciare ad assaporare tutto quello che ci offrirà la nuova giornata, iniziando da una torta ricca di dolcissime prugne succose e dalla casa riempita da un profumo irresistibile.

Questo frutto lo troviamo nel periodo estivo, le prugne hanno proprietà energetiche e tonificanti donando una gran vitalità.

Le prugne sono un frutto rinfrescante e nutriente,  un vero sostentamento per la salute di tutto l’organismo. Hanno capacità diuretiche, depurative grazie alla ricchezza di fibre; antibatterica, antivirale e facilitano l’assorbimento del ferro nel sangue grazie alla vitamina C.

La ricetta l’ho trovata dal mio blog preferito, Giallo Zafferano e l’ha realizzata la mia dolcissima:Nicole

Vediamo cosa ci occorre e come prepararla in maniera semplice e veloce.

TORTA DI PRUGNE E MANDORLE

torta di prugne-mandorle

Ingredienti x una tortiera di 28 cm di diametro:

850 gr di prugne

250 gr di farina 00

50 gr di farina di mandorle

125 gr di zucchero

125 gr di burro a temperatura ambiente

3 uova a temperatura ambiente

10 gr di lievito x dolci

150 ml di latte a temperatura ambiente

la scorza di 1 limone

mandorle a lamelle q.b.

1 pizzico di sale

Preparazione:

  • Lava e asciuga le prugne. Elimina il nocciolo e tagliale a fettine.

DSCN3849

  • In una ciotola sbatti le uova con lo zucchero (meglio con le fruste elettriche o un mixer per far gonfiare l’impasto di più). Quando il composto è spumoso unisci il burro a pezzetti e il latte.
  • Aggiungi le farine setacciate e il lievito. Mescola fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Aromatizza con la scorza di limone grattuggiata.
  • Versa l’impasto in una tortiera imburrata e foderata di carta forno livellando la superficie con una spatola.
  • Distribuisci le fettine di prugne su tutta la superficie della torta sistemandole a raggiera.
  • Cospargi con le mandorle a lamelle.
  • Cuoci in forno preriscaldato a 180° per 60 minuti.
  • Sforna la torta , falla raffreddare e servi.
  • Sentirai che bontà 😀

torta di prugne e

 

Precedente Fiori di zucca in pastella, ricetta fritti Successivo Torta estasi alla nutella, ricetta Bimby

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.