Crea sito

Biscotti siciliani con i semi di sesamo reginelle

Biscotti siciliani con i semi di sesamo reginelle…
Si possono chiamare in mille modi, a Palermo sono le reginelle, in altri zone sono biscotti regina, a Catania sono biscotti “cca ciciciulena” o “viscotta cca ciciciulena” e in altre parti ancora “cca gigiulena”, ma in qualunque modo essi vengano chiamati, questi biscotti rustici dalla ricetta antica, sono diffusi in tutta la regione, hanno accompagnato l’infanzia e la vecchiaia di molti di noi e sono semplicemente meravigliosi!!
Il profumo è sempre quello, ammoniaca, vanillina e semi di sesamo tostati e se vi trovaste a passare davanti ad un panificio che li sta per sfornare, ne riconoscereste il profumo subito! Caldi fragranti e croccanti, mangiati al mattino durante una fredda giornata d’inverno, passeggiando magari al centro storico e in uno dei tanti piccoli borghi siciliani, questi dolci vi riportano subito ai ricordi o ve ne creano di nuovi!
Sono fatti con un impasto semplice, antico e tradizionale, un dolce di una volta, di quando il burro era qualcosa di utilizzato solo al Nord e da noi si usava lo strutto e non scandalizzatevi però, perché sono grassi di origine animale entrambi! E non chiedetemi se potete sostituire lo strutto con burro o l’olio, perché potete, nelle vostre case potete far ciò che volete, ma il sapore, la fragranza, la croccantezza, non saranno mai uguali ai veri “viscotta cca ciciulena”!
Ma sono certa che se siete arrivati su questa pagina internet, state cercando la ricetta di un dolce che conoscete e amate o volete conoscere, andiamo in cucina quindi, metteremo insieme le mani in pasta e sforneremo biscotti deliziosi!!

Biscotti siciliani con i semi di sesamo reginelle
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni50 biscotti circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
99,29 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 99,29 (Kcal)
  • Carboidrati 11,43 (g) di cui Zuccheri 3,37 (g)
  • Proteine 2,10 (g)
  • Grassi 5,43 (g) di cui saturi 1,64 (g)di cui insaturi 3,49 (g)
  • Fibre 0,90 (g)
  • Sodio 22,14 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 20 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 500 gfarina 00
  • 150 gzucchero
  • 160 gstrutto
  • 2uova (grandi)
  • 200 gsemi di sesamo
  • 40 glatte (per regolare l’impasto)
  • 1 bustinavanillina
  • 8 gammoniaca per dolci
  • q.b.scorza di limone

Strumenti

  • Teglia
  • Vassoio
  • Carta forno
  • Pennello

Biscotti siciliani con i semi di sesamo reginelle: preparazione…

  1. Biscotti siciliani con i semi di sesamo reginelle

    Versate la farina su un piano, unite lo strutto e lavoratelo con le mani mischiandolo alla farina, fino ad ottenere un composto granuloso.

    Fate una fontana e unite lo zucchero,

  2. Biscotti siciliani con i semi di sesamo reginelle

    l’ammoniaca, la vanillina, la scorza di limone, le uova e iniziate ad impastare, regolate il composto aggiungendo poco latte e lavorate velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Formate un cilindro grossolano, avvolgete nella pellicola e lasciate riposare in frigo mezz’ora circa.

  3. Biscotti siciliani con i semi di sesamo reginelle

    Trascorso il tempo, dividete l’impasto in 4 parti e formate dei cordoncini spessi circa 2cm.

    Tagliate i cordoncini a tocchetti di 3cm circa, poi lasciateli roteare un po’ tra la mano e il piano, per assottigliarli ancora un po’.

  4. Biscotti siciliani con i semi di sesamo reginelle

    Spennellate i tocchetti con un pennello da cucina bagnatoe passateli sui semi facendoli aderire per bene all’impasto.

    Disponeteli ordinatamente e ben distanziati su una teglia ricoperta di carta forno (io ho usato un foglio in silicone) e cuocete a 180°C, modalità ventilata per circa 15minuti.

    Sfornati tutti i biscotti (io ne ho realizzate due teglie) raccoglieteli nella stessa teglia e riponeteli in forno caldo ma spento per un’ora. In questo modo i semi si tosteranno ancora di più, ma soprattutto i biscotti si asciugheranno e diventeranno davvero fragranti.

  5. Biscotti cca ciciulena

    Conservate i biscotti freddi in una scatola di latta o in un contenitore ermetico e consumateli prima possibile, perché anche se non andranno a male, dopo parecchi giorni perderanno croccantezza, fragranza e profumi.

  6. Biscotti siciliani con i semi di sesamo reginelle

Seguimi sui social per restare aggiornata sulle nuove ricette…facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

“In questa ricetta vi è presenza di alcuni link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Si tratta comunque di semplici suggerimenti d’acquisto, senza alcun vincolo”.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.