Tortino di uova al finocchietto selvatico ricetta semplice

Buongiorno a tutti !!

Oggi vi lascio una ricetta semplice semplice per preparare un secondo piatto con pochi  ingredienti ma che soddisferà anche i palati più esigenti  un tortino di uova al finocchietto selvatico.

Il finocchietto selvatico è molto diffuso nelle campagne e in collina, cresce spontaneo e viene utilizzato per aromatizzare numerose pietanze.

I suoi germogli teneri possono arricchire di sapori e profumi una semplice frittata, delle polpette, si può unire alle insalate, alla pasta, non dimentichiamoci il famoso primo piatto siciliano con le sarde e il finocchietto, un piatto prelibato !!

Se vi trovate in giro per campi  in questo periodo non potete fare a meno di scorgere una pianta di finocchietto selvatico, ce n’è in abbondanza ed è fresco e tenero. Quindi non vi dimenticate di raccoglierne qualche ciuffetto, naturalmente lontano da fonti di smog. Portatelo a casa e divertitevi ad arricchire i vostri piatti !! 

 

Tortino di uova al finocchietto selvatico

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 uova
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 mazzetto di finocchietto selvatico
  • 1 fetta di provola o scamorza
  • olio d’oliva
  • sale
  • pepe

In una ciotola sbattete le uova con 2 cucchiai abbondanti di parmigiano e un pizzico di sale e pepe. Tritate grossolanamente il finocchietto e unitelo alle uova sbattute. Unite anche la provola tagliata a tocchetti piuttosto piccoli.

Scaldate un giro di olio in un pentolino dai bordi alti ma piccolo di circonferenza, se volete il tortino sia alto di spessore. Se invece volete una frittata normale e meno spessa usate una padella larga. Versate il composto e lasciate che le uova si rapprendano un attimo, poi con la forchetta mescolate incorporando man mano la base rappresa e la parte di uovo crudo. Poi spianate il composto e cuocete da ambo i lati a fiamma moderata finchè si sarà formata la crosticina. Il vostro tortino è pronto ed è buono sia caldo che freddo. Adattissimo da mangiare come secondo con una fresca insalata o come finger food in un buffet dove tagliato a cubo e infilzato con uno stecchino oppure con un ciuffo di finocchietto, farà la sua bella figura.

.

tortino di uova e finocchietto selvatico

 
Precedente La mia prima raccolta sua maestà " IL PEPERONE " Successivo Fiori di zucca ripieni di Philadelphia ricotta e salame

4 thoughts on “Tortino di uova al finocchietto selvatico ricetta semplice

Lascia un commento