Piselli e carciofi – ricetta contorno semplice e veloce

Piselli e carciofi – ricetta contorno buono facile e veloce

I piselli e carciofi a casa nostra sono un contorno molto gradito, arricchiti con scorze di parmigiano che li insaporisce, sono davvero molto appetitosi.

I piselli e carciofi stufati cotti in padella sono buonissimi da soli ma sono anche ideali per condire della pasta o del riso, oppure per accompagnare secondi piatti di carne o pesce.

Piselli e carciofi

Cosa occorre per preparare piselli e carciofi per 4 porzioni

500 g di piselli sgranati

2-3 carciofi

scorza di parmigiano (facoltativa)

olio evo

1 spicchio d’aglio

1 limone

prezzemolo

sale-pepe

Come preparare piselli e carciofi

Sgranare i piselli. Pulire i carciofi, eliminando le foglie esterne più dure, la parte spinosa e tagliarli a spicchi, se necessario eliminare anche la barba al centro. Man mano che li preparate metteteli in una ciotola con acqua acidulata con un limone tagliato a spicchi per evitare che i carciofi anneriscano.

Preparate un trito con l’aglio e foglioline del prezzemolo. Versate in una casseruola 5-6 cucchiai d’olio, scaldatelo con il trito preparato e quando incomincia a soffriggere unite anche i carciofi, ben sgocciolati. Lasciateli rosolare, quindi unite i piselli e mescolate, salate, pepate, unite le scorze di formaggio e due bicchieri di acqua calda, coprite la padella e fate cuocere a calore moderato, scoprendo ogni tanto per controllare il punto di cottura, finché i carciofi saranno morbidi. Il tempo dipende da quanto sono teneri, più o meno ci vorranno una ventina di minuti. Se necessario, aggiungete altra acqua calda, regolatevi tenendo presente che a fine cottura l’intingolo deve risultare piuttosto asciutto.

Come pulire le scorze di parmigiano:

Le scorze di formaggio vanno messe a bagno in acqua calda per 5 minuti e poi raschiate con la punta di un coltellino affilato, si sciacquano, si tagliano a bastoncini e sono pronte per essere usate. Possono arricchire un brodo di carne o di verdure. Aggiungetele al brodo quando fate pasta e patate, pasta e piselli oppure alle scarole stufate ma ci sono un’infinità di modi per utilizzarle, ne riparleremo.!

 

 

Se le mie ricette ti piacciono seguimi anche su Facebook mettendo “MI PIACE” alla mia pagina → QUI

su → Twitter  su  → Google+  su Pinterest  e su → Instagram

Precedente Pasta con fagiolini e ricotta - ricetta primo piatto veloce Successivo Lasagne cremose con tarassaco patate e salsiccia

2 commenti su “Piselli e carciofi – ricetta contorno semplice e veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.