Frittata di patate e asparagi selvatici

La frittata di patate e asparagi selvatici è un classico piatto primaverile, stagione in cui queste verdure crescono spontaneamente.

La si può servire come antipasto, tagliata a piccoli quadretti, oppure come secondo piatto, magari accompagnata da una fresca insalata.

La frittata di patate e asparagi selvatici è un piatto facile e veloce da realizzare, venite con me in cucina, andiamo a preparare la frittata di patate e asparagi.

frittata di patate e asparagi selvatici

 

Frittata di patate e asparagi selvatici

Ingredienti per 4 porzioni

  • 8 uova
  • 500 g di patate
  • 200 g di asparagi selvatici
  • 2 cipollotti
  • 2 cucchiai di formaggio grana grattugiato
  • 100 g di scamorza affumicata
  • olio extravergine di oliva
  • sale-pepe q b

 

Preparazione

Sbucciate le patate e tagliatele a dadini di circa 1 cm di spessore.

Affettate i cipollotti.

Pulite gli asparagi eliminando la parte più dura del gambo e tagliate la parte tenera a pezzetti piccoli.

Unite le verdure e fatele cuocere in padella con un filo d’olio e con il coperchio a fuoco vivo per circa 10 minuti. Durante la cottura  aggiungete anche mezzo bicchiere di acqua calda e salate. A cottura togliete il coperchio e fate andare ancora qualche minuto, finché tutto il liquido non sarà evaporato.

A questo punto spegnete il fuoco e lasciate intiepidire le verdure.

In un recipiente battete le uova, aggiungete il pepe macinato, il formaggio grattugiato, la provola affumicata tagliata a dadini e le verdure. Mescolate per rendere il composto omogeneo.

Mettete un giro di olio in una padella antiaderente, fatelo scaldare e versate poi il composto di uova e fate cuocere la frittata per 2-3 minuti a fuoco lento.

Mettete un coperchio sopra la padella in modo che anche l’interno della frittata si cuocia in modo uniforme. Quando i lati della frittata cominceranno a diventare dorati, giratela aiutandovi con il coperchio, fate dorare anche l’altro lato della frittata e poi spegnete.

Servite la frittata di patate e asparagi selvatici calda ma potete prepararla anche in anticipo perché è ottima pure fredda.

 

Precedente Rotolini di zucchine con rucola e ricotta - ricetta light Successivo Crostata tiramisù con nutella e fragole - ricetta dolce goloso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.