Crea sito

Pasta con crema di zucca e pomodori secchi

La pasta con crema di zucca e pomodori secchi è un primo ricco di sapore e scenografico. Infatti, i suoi colori sono così caldi, come quelli dell’autunno, da riscaldare il cuore e appagare occhi e palato. Poi, è davvero molto facile da preparare!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per Pasta con crema di zucca e pomodori secchi

  • 300 gZucca
  • 1Scalogno
  • 2Pomodorini
  • q.b.Acqua
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 80 gPomodori secchi sott’olio
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 360 gPasta
  • q.b.Sale

Preparazione della Pasta con crema di zucca e pomodori secchi

  1. Preparate la crema di zucca. Sbucciate la zucca e tagliatela a tocchetti. In un tegame, fate rosolare uno scalogno con 3 cucchiai di olio extravergine. Unite la zucca e lasciate insaporire per qualche minuto a fiamma vivace. Aggiungete i pomodorini tagliati a  metà, una manciata di prezzemolo fresco e dell’acqua a coprire la zucca. Salate. Fate cuocere per altri 20 minuti a fiamma moderata e con coperchio. Frullate la zucca, ottenendo una crema densa e omogenea.

  2. Sgocciolate i pomodori secchi e tagliate a pezzetti. Passeteli per qualche minuto in padella.  Mettete da parte qualche pezzetto di pomodoro secco ( servirà da guarnizione).

  3. Lessate la pasta al dente e, dopo averla ben sgocciolata, versate nel tegame con i pomodori secchi. Unite qualche  mestolo di acqua di cottura e altro prezzemolo. Amalgamate bene e padellate a fiamma moderata per un paio di minuti.

  4. Versate la crema di zucca nei singoli piatti e aggiungete la pasta. Completate con i restanti pomodori secchi, il prezzemolo e un filo d’olio.

Note

Se questo articolo ti è piaciuto, seguimi anche su Facebook , alla mia pagina Delizie alla cannella, per essere sempre aggiornato sulle novità del blog  Mi trovi anche su InstagramTwitter Pinterest!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.