Crea sito

Insalata di patate fagiolini e mozzarella

insalata di patate fagiolini

L’INSALATA DI PATATE FAGIOLINI E MOZZARELLA è un piatto fresco semplice da fare e ricco di gusto. Perfetto come contorno, secondo o, vista la ricchezza degli ingredienti, piatto unico nella stagione estiva.

L’accostamento tra patate e fagiolini è un classico e bastano pochi tocchi per impreziosire e rendere perfetta l’insalata: patate novelle cotte a puntino, fagiolini freschi dal gusto dolciastro, olio extravergine d’oliva di ottima qualità e una buona mozzarella meglio se di bufala.

E poi tanto profumo d’estate, grazie alle erbe aromatiche. Insomma un piatto dell’orto che apre il cuore e scatena l’appetito.

insalata di patate fagiolini
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 800 g Patate novelle
  • 300 g Fagiolini
  • 250 g Mozzarella
  • q.b. Olive nere in salamoia
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Erbe aromatiche

Preparazione

  1. Per preparare l’INSALATA DI PATATE FAGIOLINI E MOZZARELLA come prima cosa sciacquate per bene le patate novelle sotto acqua corrente. Quindi ponetele in una pentola capiente, copritele completamente con acqua fredda e salate.

    Ponete sul fuoco e lasciate bollire a fuoco medio per 30 minuti. Valutate la corretta cottura con una forchetta, se entra senza difficoltà le patate sono cotte.

  2. Scolatele e fatele raffreddare.

    Nel frattempo mondate e lavate i fagiolini. Quindi lessateli in acqua bollente e salata per 10 minuti. Scolateli in acqua e ghiaccio, per bloccarne la cottura, e una volta freddi scolateli.

  3. Tagliate le patate a metà o in quattro a seconda della grandezza e ponetele in una ciotola assieme ai fagiolini tagliati a metà. Condite con olio extravergine d’oliva, sale e un mix di erbe aromatiche secche o fresche a vostro piacimento.

    Unite le olive, la mozzarella (una bufala sarebbe l’ideale) a cubetti e mescolate il tutto. Ponete in frigo e mangiatela fredda, ma anche tiepida ha il suo perché.

  4. GUARDA ANCHE:

     

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.