Crea sito

Polpettone di tonno

polpettone di tonno

Il polpettone di tonno è una un secondo piatto a base di tonno, semplice da preparare, leggero e pratico: potete infatti prepararlo in anticipo e conservarlo in frigorifero fino al momento del sevizio. Nonostante i pochi e semplici ingredienti è un piatto ricco di sapore e leggero.

Ottimo da servire durante il periodo estivo, accompagnato con delle patate al forno come ho fatto io, o con un’ insalata mista, dei pomodori o tutto ciò che la vostra fantasia vi consiglia.

 

Seguimi anche su FACEBOOK

polpettone di tonnoPolpettone di tonno

 

Ingredienti

250 g di tonno sott’olio sgocciolato

2 uova

30 g di parmigiano reggiano grattugiato

3 cucchiai di pangrattato

Buccia di limone biologico

1 mazzetto di prezzemolo

Olio extravergine di oliva

polpettone di tonnoPolpettone di tonno

Procedimento

Per preparare il polpettone di tonno iniziate con lo sgocciolare per bene il pesce dall’olio di conservazione.

Sbriciolatelo in una ciotola con l’aiuto di una forchetta e mescolatelo con le uova, la scorza grattugiata del limone, il parmigiano, un pizzico di pepe e il pangrattato fino a ottenere un composto fine e omogeneo.

Trasferite l’impasto su un foglio di carta da forno, compattatelo per bene dandogli la forma di un polpettone e avvolgetelo nella carta. Legate in maniera decisa le estremità con spago da cucina.

Cuocete il polpettone di tonno in acqua, parendo da freddo per circa 30 minuti o in alternativa in un cestello per cottura al vapore per circa 40 minuti.

Toglietelo dalla pentola, lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente e mettetelo in frigorifero per un’oretta. Eliminate la carta, tagliatelo a fette spesse 1 cm e disponetele in un piatto da portata.

Potete accompagnarlo con delle patate al forno, un’insalata mista o con il contorno che più preferite.

 

GUARDA ANCHE:

2 Risposte a “Polpettone di tonno”

  1. ciao ,
    se ho capito bene (sono austriaca e non so parlare l’italiano molto bene) si mangalo freddo, vero?
    saluti da #austria
    Regina

I commenti sono chiusi.