Crea sito

Parmigiana di verdure grigliate prosciutto e mozzarella

parmigiana di verdure grigliate

La PARMIGIANA DI VERDURE GRIGLIATE è un piatto squisito, perfetto per un pranzo della stagione estiva, quando si desiderano pietanze con pochi grassi ma tanto, tanto gusto. Questa versione presenta le verdure, melanzane e zucchine, grigliate, ma mantiene tutto il suo gusto e la sua ricchezza, grazie al gusto inconfondibile del prosciutto cotto e alla mozzarella filante.


E le verdure croccanti donano una spettacolare consistenza al piatto, davvero perfetta. Insomma, pur amando la tradizione ci sono novità che vale la pena sperimentare. E mangiare con gusto…

parmigiana di verdure grigliate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Melanzane
  • 4Zucchine
  • 350 gMozzarella
  • 200 gProsciutto cotto
  • q.b.Parmigiano reggiano
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero

Preparazione

  1. Preparare questa deliziosa PARMIGIANA DI VERDURE GRIGLIATE è molto semplice e veloce. Lavate e mondate le melanzane e le zucchine. Quindi tagliatele in fette spesse 3 mm nel senso della larghezza. Mettete sulla fiamma la griglia e cospargetela con del sale. Non appena sarà ben calda iniziate a grigliare le verdure. Man mano che sono pronte ponetele in un pitto e lasciatele raffreddare.

  2. Tagliate le mozzarelle a dadini e ponetele in uno scolapasta per fargli perdere parte del liquido in modo che al momento della cottura non ammollino troppo le verdure. Ungete leggermente una pirofila con del burro o dell’olio. Fate uno strato di zucchine, salatele e ricopritele con qualche fetta di prosciutto, la mozzarella e cospargete con del parmigiano.

  3. Continuate con gli strati fino a terminare gli ingredienti. L’ultimo strato dovrà essere di mozzarella, abbondante parmigiano e una grattata di pepe. Infornate a forno preriscaldato e statico a 200° e fate cuocere per 20 minuti o fino a che non sarà dorata in superficie. Una volta cotta lasciatela riposare per 10 minuti prima di gustarla.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.