Crema pasticcera all’ananas

La CREMA PASTICCERA ALL’ANANAS, veloce, vellutata e senza glutine è una delle tante varianti alla ricetta classica. E’ perfetta per farcire torte,crostate, bignè, biscotti ma anche da gustare in purezza come dolce al cucchiaio magari aggiungendo dei pezzettoni del frutto stesso.

Il risultato sarà comunque un successo. Nella preparazione ho utilizzato del succo di ananas sciroppato, ma naturalmente voi potete utilizzare l’ananas fresca, aggiungendo ancora più gusto e freschezza alla vostra crema.

Essendo priva di glutine è la ricetta perfetta per chi soffre di celiachia e non vuole rinunciate al dolce.

crema pasticcera all'ananas
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    8-10 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 300 ml Latte
  • 3 Tuorli (medi)
  • 100 g Zucchero
  • 50 g Fecola di patate
  • 120 ml Succo di ananas (sciroppato)

Preparazione

  1. Preparare la CREMA PASTICCERA ALL’ANANAS, delicata e gluten free, è davvero semplice e veloce.

    Ponete il latte in una casseruola dai bordi alti e fatelo scaldare.

    Nel frattempo in una ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero, montandoli leggermente con una frusta a mano. Unite la fecola di patate setacciata e amalgamatela per bene.

  2. A questo punto unite il succo dell’ananas sciroppato e continuate a mescolare il composto fino a che non risulta liscio ed omogeneo.

    Unite il latte caldo a filo, sempre mescolando e facendo molta attenzione a che non si creino grumi.

  3. Mettete la crema nuovamente sul fuoco fino a quando non si addenserà, continuando a mescolare per evitare che si formino i grumi e che la crema si attacchi sul fondo.

  4. Versate la crema in una ciotola, copritela con della pellicola trasparente a contatto (eviterà la formazione della pellicina), e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

    Se non la utilizzate al momento conservatela in frigorifero e al momento di utilizzarla lavoratela con un cucchiaio o una frusta per renderla nuovamente liscia e morbida.

  5. GUARDA ANCHE:

Note

Precedente Polpettone di tacchino e ricotta in crosta di speck Successivo Risotto alla pescatora

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.